Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società e cultura: argomenti d'interesse generale

Ecologia della felicità. Perché vivere meglio aiuta il Pianeta

Stefano Bartolini

Libro: Copertina morbida

editore: ABOCA EDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 352

"Lo scopo di questo libro è indicare una strada percorribile per rendere sostenibile la pressione umana sull'ambiente. Il messaggio è che ce la possiamo cavare senza doverci ridurre all'ascetismo di massa, che rispettare il Pianeta è un obiettivo raggiungibile e che possiamo raggiungerlo vivendo meglio di quanto facciamo attualmente. Non ci serve la rimozione. Ci serve muoverci collettivamente per cambiare le cose." Da più parti si sostiene che una riconversione ecologica dell'economia comporterà dei sacrifici che impatteranno negativamente sul nostro benessere. Ma è veramente così? Partendo dagli studi sulla felicità degli ultimi decenni, questo libro dimostra che possiamo vivere più felicemente e in modo sostenibile. Condividere rende felici e non inquina; possedere non rende felici e inquina. Ma invece di migliorare la condivisione, la nostra società punta alla crescita economica, all'espansione del possesso grazie all'aumento del potere d'acquisto. Il risultato è un mondo che non è né felice, né sostenibile. Negli ultimi decenni sono dilagate solitudine, perdita di senso di comunità, di solidarietà e di appartenenza, oltre al degrado degli ecosistemi. Questo è il prodotto di una società che desertifica le relazioni umane perché stimola ossessivamente il possesso e la competizione, in nome della crescita economica. Occorre "decelerare". Questo libro mostra come fare per ampliare la condivisione: come organizzare le città in modo da ridurre la solitudine; quali metodi di insegnamento attuare nelle scuole per formare persone capaci di costruirsi buone relazioni e vite felici; quali modalità di organizzazione del lavoro nelle imprese favoriscano il benessere e le relazioni di chi ci lavora; quali leggi contrastino la manipolazione operata dal marketing. Il tutto da una prospettiva ecologista matura ed equilibrata, lontana da ottimismi entusiastici e da pessimismi catastrofisti. Stefano Bartolini propone un manifesto dei cambiamenti politici, sociali ed economici che sono possibili e necessari per smetterla di sfidare la natura, anche quella umana.
24,00

Il senso umano delle cose. Ripensare la società oltre la pandemia

Libro

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2021

pagine: 320

Quale impatto ha avuto l'emergenza Covid-19 sulla vita degli italiani e come influenzerà il loro futuro? Quali cambiamenti seguiranno alla pandemia? La politica riuscirà a rispondere in modo adeguato alle esigenze dei cittadini? Cosa porteranno con sè gli adolescenti di questo tragico periodo e come reagiranno alle sfide future? Gli esperti cercano di rispondere a questi interrogativi.
18,00

Gli dei del diluvio. Alla scoperta dell'evento cosmico che cancellò la memoria prima di noi

Massimiliano Caranzano

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2021

pagine: 450

"Com'è possibile che l'umanità abbia dimenticato l'esistenza della civiltà tecnologicamente avanzata che ci ha preceduto molte migliaia di anni fa? Alla scoperta del diluvio universale, l'evento cosmico che cancellò la memoria prima di noi."
21,50

La tua immagine on e offline. La bellezza come strumento di comunicazione nell'era della rivoluzione digitale, trasforma anche le tue imperfezioni in punti di forza

Isabella Ratti

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2021

pagine: 288

Quanto è ancora attuale la frase "La bellezza salverà il mondo"? Quanto i consumatori sono interessati al concetto di Bello e alle sue declinazioni nei canali comunicativi più usati? Isabella Ratti, in questo suo secondo libro, prende per mano il lettore riscoprendo come il Bello (quello con la B maiuscola) sia cambiato profondamente nel tempo e soprattutto negli ultimi anni. L'autrice identifica i nuovi parametri che definiscono questo concetto: essere democratico, inclusivo, accessibile e sostenibile, oltre a dover esprimere emozioni in maniera iconica. I brand del mondo della moda e non solo sembrano aver imparato questa lezione e stanno attuando numerose strategie comunicative volte ad esprimere un nuovo modo di definire i prodotti attraenti per un consumatore sempre più connesso ed esigente. Tutti questi elementi devono essere tenuti in forte considerazione quando si parla di personal branding e strategie comunicative per il web e i social media: come essere efficaci esprimendo e divulgando prodotti e servizi belli in senso lato? In questo libro scoprirai tutti gli strumenti pratici di cui hai bisogno e numerosi esempi dai quali lasciarti ispirare.
27,00

Generazione V. Virus, vaccini e varianti. Viaggio nella nuova normalità

Guido Rasi

Libro: Copertina morbida

editore: Paesi Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 144

Come rimodulare la vita che ci attende, alla luce della pandemia e delle sue molteplici conseguenze nei settori pubblico e privato? È il tema affrontato in quest'opera dal professore Guido Rasi, direttore esecutivo dell'EMA (European Medicine Agency) per due mandati e oggi direttore scientifico del provider di educazione continua in medicina Sanità In-Formazione, gruppo Consulcesi. L'autore tratta le varie declinazioni del cosiddetto «fattore V»: dai Vaccini alle Varianti, dai Vizi alle Virtù nella governance della pandemia, dalla Videocrazia al tema della comunicazione. Un lavoro che offre risposte concreti sui argomenti cruciali quali il rispetto del diritto alla salute e delle libertà individuali in tempi di crisi sanitaria, economica e sociale, e il rapporto tra scienza e informazione. Per scendere nel concreto, vengono analizzati la situazione in Italia e gli esempi di singoli Paesi, e tracciate le linee guida per la ripresa. Per creare un manifesto del nuovo modo di governare le emergenze. Prefazione del gen. Francesco Paolo Figliuolo.
14,00

La forza della femminilità. Amare non è soffrire

Eva-Maria Zurhorst

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2021

pagine: 334

Le donne possono ottenere tutto se utilizzano il loro potere femminile ma troppo spesso non ci riescono, rendendosi invisibili. Eva-Maria Zurhorst invita le lettrici a riconnettersi con la verità interiore e a esprimere con forza gli obiettivi personali attraverso meditazioni e semplici esercizi. L'autrice si rivolge a tutte le donne, spiegando come trovare il proprio percorso con l'aiuto di quello che lei chiama "lavoro interiore". Viene descritto il processo di meditazione, come si può creare una visione di sé stesse e continuare a lavorarci, come affrontare il dolore e riconoscere i blocchi. Il fine non è far tornare il partner o dare nuovo slancio al matrimonio, ma ritrovarsi e considerare l'amore per sé stesse come qualcosa di importante e prezioso. Il programma di trasformazione fornisce strumenti pratici con cui le donne possono imparare a modificare le proprie vite dall'interno, tramutandosi in ciò che le soddisfa veramente nelle relazioni, nel lavoro e nella sessualità.
21,90

Miti d'Oriente. Dalla Cina al Giappone all'India, tutti i racconti mitologici e le loro origini

Mario Bussagli

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2021

pagine: 416

Dalla Cina al Giappone, i miti orientali sono in grado di illustrare con tratti vividi le credenze più radicate dei popoli. Nati a partire dal substrato culturale e religioso, i racconti mitologici orientali affascinano per la pluralità di punti di vista e di spiegazioni possibili a fenomeni che noi, uomini moderni, siamo abituati a spiegare ricorrendo alla razionalità scientifica. Ci tuffiamo così in un mondo in cui l'uomo, grazie all'intervento divino, è in grado di influire radicalmente sulle vicende del mondo.
19,00

Arafat va alla lotta

Maria Elena Scandaliato, Mohamed Arafat

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2021

pagine: 168

La storia vera di un giovane egiziano imbarcatosi in Libia per raggiungere l'Italia. Il viaggio in mare, la vita senza documenti e l'impatto con il mondo del lavoro, che per un migrante irregolare significa sfruttamento e difficoltà insormontabili; poi il carcere, a Piacenza, per scontare il reato di clandestinità; e l'incontro con il sindacato, che farà prendere coscienza ad Arafat - questo il nome del protagonista - della sua condizione di sfruttato e della necessità di lottare per reclamare i propri diritti di uomo, di lavoratore, di cittadino del mondo. Prefazione di Antonello Mangano.
16,00

Il miglior amico del cane. Breve storia di un legame indissolubile

Simon Garfield

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2021

pagine: 336

Nelle grandi città i cani stanno aumentando. Sempre più umani ne acquistano uno per avere un po' di compagnia, per sentire un po' di natura accanto a sé, per avere una scusa per passeggiare nei parchi, o per avere qualcuno che li ami incondizionatamente. Oppure potremmo dire che sempre più cani si fanno comprare da un umano per avere una cuccia calda, pasti abbondanti e di qualità, coccole, assistenza medica, vacanze e molto amore. Se possedete o avete posseduto un cane, saprete che il rapporto con loro può essere ricco, complicato e gratificante come le relazioni con gli umani. Attraverso divertenti aneddoti e riferimenti storici, questo saggio esplora la capacità straordinaria dei cani di migliorare molteplici aspetti della nostra vita. Con la sua prosa arguta e perspicace, Simon Garfield racconta con eleganza, cultura e la giusta dose di umorismo la lunga e stravagante storia d'amore fra gli umani e i cani, amici per la pelle e per il pelo dall'inizio dei tempi.
18,00

Metromontagna. Un progetto per riabilitare l'Italia

Libro: Copertina morbida

editore: DONZELLI

anno edizione: 2021

pagine: 144

«Se il mare, alzandosi di pochi metri, ricoprisse quel golfo di terra che è la valla padana, l'Italia sarebbe una sola e grande montagna», scriveva Meuccio Ruini nel 1919. In Italia, accanto ai problemi di latitudine, vi sono quelli di altitudine. Se letto attraverso queste lenti, il Nord - come l'intero paese - appare come il mosaico di una geografia policentrica composta da sistemi territoriali rugosi che intrecciano senza soluzione di continuità ampie zone pianeggianti, aree urbane estese, valli e montagne. Tipi di montagne e di pianure, intersecati con grandi città, ma anche con sistemi di città medie contornati da montagne. È il policentrismo metromontano del nostro paese, dimensione che richiede nuovi atlanti e nuove mappe che mostrino alla politica la possibilità di non governare con la montagna alle spalle e lo sguardo speranzoso alla sola pianura, come se la montagna non potesse generare ricchezza e benessere. Le politiche separano sulla base di confini che hanno natura amministrativa, in ossequio a criteri disegnati dai centri o in funzione della ricerca del consenso politico, e solo raramente accompagnano e valorizzano le interdipendenze funzionali, i flussi di risorse e le persone che vivono e lavorano a cavallo di questi confini. Saggi di: Giovanni Carrosio, Federica Corrado, Giuseppe Dematteis, Mauro Fontana, Arturo Lanzani, Sabrina Lucatelli, Andrea Membretti, Loris Servillo, Giulia Valeria Sonzogno, Mauro Varotto. Conversazioni con: Fabrizio Barca, Marco Bussone, Paolo Cognetti, Luca Mercalli.
19,00

L'illusione della scelta. Come si manipola l'opinione pubblica in Italia

Libro: Copertina morbida

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2021

pagine: 470

I temi della manipolazione dell'opinione pubblica e del suo rapporto con i media sono oggi più che mai rilevanti sia per la politica che per il dibattito connesso. Tra le altre ragioni, questo è dovuto all'affermarsi di nuove forme di propaganda politica e all'adozione di strumenti tecnologici sempre più raffinati. Siamo così spinti a interrogarci sia sul concetto di manipolazione e sui suoi meccanismi di base sia sulle possibili rivisitazioni del propaganda model e sull'attuale disordine informativo. Coniugando l'approccio sociologico a quelli provenienti dalla scienza politica e quelli più tradizionalmente ancorati ai media studies, "L'illusione della scelta" offre una riflessione teorica sul rapporto tra manipolazione, influenza e costruzione del consenso elettorale, sostenuta da un'ampia ricerca empirica condotta sui principali quotidiani nazionali, su Facebook e sulla comunicazione dei leader politici dei partiti più rappresentativi. Come si influenza l'opinione pubblica? Qual è la differenza tra influenza e manipolazione? Quali sono le forme principali della manipolazione? Come vengono esercitate a livello politico? Questo volume risponde a queste e ad altre urgenti domande, proponendosi come uno strumento indispensabile per comprendere il tempo presente e i nuovi fenomeni politici dovuti alle profonde trasformazioni tecnologiche e culturali di questi ultimi decenni.
26,00

Le verità negate. Storia, cultura e tradizioni della popolazione romaní

Santino Spinelli

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2021

pagine: 688

"Le verità negate" è un viaggio, affascinante e doloroso, all'interno della cultura di un popolo - quello dei rom/roma, sinti, calé/kale, manouches e romanichals - tra i più martoriati e i meno difesi nelle vicende che hanno avvicinato le minoranze ai temi dei diritti. Non si tratta di una semplice raccolta enciclopedica, ma di un dono che permette un lavoro comparativo nei confronti dell'ultimo e più difficile pregiudizio su una popolazione dalla storia antichissima. Il lavoro di Spinelli risulta doppiamente interessante perché consente anche un grande approfondimento sul tema della conoscenza. Sappiamo, infatti, che senza conoscenza "l'altro da sé" si trasformerebbe facilmente in un pericolo: l'autore ci invita ad apprezzare l'enorme portato di positività, di arricchimento e di stimoli - culturali, sociali, economici, musicali e politici - che il mondo romanó ha al suo interno.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento