Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società e cultura: argomenti d'interesse generale

Uno sguardo tagliente. Articoli e reportage 1986-2015

Luca Rastello

Libro: Copertina morbida

editore: Chiarelettere

anno edizione: 2021

pagine: 420

I reportage di viaggio (con una predilezione per il Sudamerica e per l'Asia centrale), la letteratura in generale e quella ceca in particolare, il narcotraffico internazionale e i suoi attori, la guerra nella ex Jugoslavia, le luci e le tenebre di Torino, emblema di un paese intero, i migranti, il Tav, i movimenti anarchici. E poi una galleria di persone, sempre "irregolari" ed eccentriche rispetto ai protagonisti dei racconti mainstream. Trent'anni di vita e di lavoro dedicati a capire le trame e le pieghe del mondo, a cavallo di due secoli. "Fate ogni giorno qualcosa che vi spaventi" è una frase di Kurt Vonnegut molto amata da Rastello, che fa da sfondo a tutta la sua produzione giornalistica e anche letteraria, qui raccolta attraverso una selezione di articoli e reportage. Rastello non ha paura di inoltrarsi là dove la realtà è più contrastata o addirittura tragica, come se - scrive Morbello nella prefazione - si preoccupasse sempre di "trovare il punto di massimo attrito" sia quando parla della sua città, Torino, squassata da una profonda trasformazione dopo l'effimero rilancio delle Olimpiadi invernali, sia quando ci porta in qualche paese sperduto dell'Asia centrale o in Amazzonia, tra popoli in guerra e in povertà. Nessuna conciliazione o effetto edulcorante: i viaggi in Bosnia centrale in tempo di guerra, gli antagonisti della Val di Susa e il fantasma dell'alta velocità, le torture a due passi da casa nel carcere di Asti, l'orrore del male colto in un pluriomicida (Donato Bilancia) - senza che mai il giudizio faccia velo sulla presa della realtà - sono offerti non come verità oggettive ma come altrettanti sguardi in cui prima di tutto è dichiarato il punto di osservazione. Per questo il racconto che l'autore ci propone richiede sempre uno sforzo di adesione, o magari di contrapposizione. Come dire: "Tu, lettore, da che parte stai? Io sto qui". Il suo è sempre un situarsi dalla parte più complicata, non per assumere una postura data a priori ma perché i fatti e le persone di per sé sono solcati da luci e tenebre, e perché è "impossibile mettersi in regola con l'ordine del mondo": eppure ciò non vuol dire rinunciare ad avere uno sguardo ironico e divertito sulle cose, come quello che Rastello ha mantenuto anche nella malattia. Prefazione di Giorgio Morbello.
18,00

Giappone. La vita in zen

Gavin Blair

Libro: Copertina rigida

editore: Nuinui

anno edizione: 2021

pagine: 208

Se il Giappone può apparire da fuori come un impenetrabile ma seducente mistero, questo si deve in larga misura ai suoi ottocento anni di zen. Sebbene le radici di questa dottrina, e della pratica che ne è scaturita, affondino nell'humus indiano e cinese, è in Giappone che lo zen ha trovato il suo più compiuto affinamento e ha potuto esercitare una così profonda influenza su tanti aspetti della vita, dell'arte, della cultura, del design e perfino della guerra.
19,90

Le sette Rome. La capitale delle disuguaglianze raccontata in 29 mappe

Keti Lelo, Salvatore Monni, Federico Tomassi

Libro: Copertina morbida

editore: DONZELLI

anno edizione: 2021

pagine: 160

Roma è una capitale con un modesto peso demografico, ma al suo interno racchiude un grande «caleidoscopio urbano»: può capitare che una strada divida mondi diversi per estetica, composizione sociale, qualità della vita. Questa diversità è frutto della sua impetuosa crescita negli ultimi 150 anni, una crescita che non poteva generare un territorio urbano omogeneo e uniforme: quella che continuiamo a chiamare Roma è divenuta ormai una grande area metropolitana, dalla costa del Tirreno fino ai primi rilievi appenninici, e al suo interno ha visto svilupparsi e prendere forma altre città. Sulla base di dati aggiornati - economici, urbanistici, demografici, e relativi a infrastrutture e servizi - gli autori proseguono il lavoro di ricerca e mappatura della capitale che ha preso avvio con "Le mappe della disuguaglianza": una ricognizione accurata della realtà romana, che ha consentito di delineare sette «città nella città», con caratteristiche simili, per composizione dei nuclei familiari, livelli di istruzione, tipologie occupazionali, dotazioni urbane, preferenze politiche. Con un capitolo su Roma in tempo di pandemia.
19,00

Le città sono la soluzione. Un viaggio nell'Italia dei comuni innovativi

Simone D'Antonio, Paolo Testa

Libro: Copertina morbida

editore: DONZELLI

anno edizione: 2021

Questo volume presenta al pubblico un viaggio nell'Italia delle grandi, medie e piccole città che, attraverso interventi capaci di migliorare la qualità della vita degli abitanti, hanno scelto di confrontarsi con altre realtà urbane europee. Un diario di bordo del percorso compiuto da amministrazioni e comunità che hanno saputo mettersi in gioco, per affrontare alcuni tra i temi di maggiore impatto dell'agenda politica europea. Le città sono i luoghi in cui avvengono le sfide principali del nostro tempo, ma anche quelli in cui emergono le soluzioni più interessanti, sviluppate in molti casi attraverso la collaborazione tra pubbliche amministrazioni e comunità locali. I processi di partecipazione civica contribuiscono in maniera decisiva a rendere le città italiane ed europee più sostenibili, più eque e produttive. È in tal senso che l'Europa ha supportato con numerosi programmi, come Urbact e Urban Innovative Actions, la realizzazione di una serie di azioni innovative, favorendo soprattutto la sperimentazione di politiche integrate capaci di promuovere lo sviluppo urbano sostenibile a partire dalle esigenze concrete delle persone. Prefazione di Antonio Decaro.
20,00

A porte aperte. Romanzo politico

Marco Grassi

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2021

pagine: 192

Pilar Sanders è una giovane donna idealista. Richiamata dal presidente USA, Bernard Cosano, partecipa da subito a una visita di Stato in Italia. Il caso li conduce in un campo di accoglienza per rifugiati a Como. Lei e Cosano scelgono quel luogo di dolore e di speranza per organizzare un summit internazionale che definisca una nuova visione del futuro mondiale. Sarà quella l'occasione per il presidente del consiglio italiano, Angelo Silvestri, di rivelare la sua vera natura di arrivista alla ricerca del facile consenso. Pilar concluderà la sua esperienza italiana fra l'amarezza dell'aver conosciuto un potere che non si piega all'umanità e la consapevolezza che il prossimo presidente degli Stati Uniti potrà essere una donna. Una donna magari proprio come Pilar Sanders, ritardataria incallita, impaziente, ma in grado come nessun'altra di creare un mondo a porte aperte. Un romanzo attuale, che non fa sconti all'odierna situazione italiana e globale. Prefazione di Francesco Boccia.
18,50

Storie senza approdo di migranti italiani

Fabio Montella

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 224

Le vicende narrate dai diari di viaggio "L'odissea del Piroscafo Remo" e "La disastrosa traversata del Carlo R." - entrambi del 1894, e qui ripubblicati per la prima volta - consentono di illuminare avvenimenti dimenticati e trascurati anche dalla storiografia, ma di stringente attualità, come quelli dei fallimenti migratori. Attraverso una puntuale ricostruzione effettuata su fondi archivistici, l'autore racconta la storia dei quattro piroscafi italiani respinti dal Brasile nel 1893 a causa delle malattie scoppiate a bordo. Al centro del libro ci sono le motivazioni che spinsero milioni di italiani a scegliere la via dell'emigrazione, le loro speranze, le disillusioni, i disagi delle traversate e le cause di una tragedia nazionale che costò più di cinquecento vite. Al lettore le analogie col presente risulteranno sorprendenti, in questo affresco di sfruttamenti, false promesse, violenze e respingimenti, contro uomini, donne e bambini in cerca di una vita dignitosa.
18,00

Il Mulino

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

Dopo il referendum del 2016, l'ora del distacco del Regno Unito dall'Unione europea è arrivata. Le tante e serie conseguenze (auspicate da alcuni, temute da altri) sono tutt'altro che prevedibili. Dahrendorf non aveva torto nell'individuare i punti di tensione tra la cultura democratica britannica, basata sull'idea di sovranità del Parlamento, e il sistema di rappresentanza indiretto - e largamente insoddisfacente - immaginato dagli architetti dell'Europa unita. Tuttavia, non è certo la difesa della democrazia l'unico degli affluenti che hanno alimentato il fiume dell'antieuropeismo. Fino alla sua conseguenza ultima, resa possibile dalla scelta sciagurata di David Cameron, vale a dire l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. La sovranità, anche quella del Parlamento britannico, non è che un'illusione nel mondo contemporaneo.
15,00

Potevo intitolarlo «Voce di donna» ma non sto ancora a questi livelli

Marco Tiberi, Emanuela Fanelli

Libro: Copertina morbida

editore: PEOPLE

anno edizione: 2021

pagine: 144

Voci di donne, Roma, rifiutare i luoghi comuni, non accontentarsi di strappare una risata, provare sempre a guardare la realtà da un punto di vista inatteso, il rispetto per il pubblico e la paura di essere sopravalutati. In una chiacchierata divertente e informale, Emanuela Fanelli, autrice e attrice, parla con Marco Tiberi, scrittore e sceneggiatore, del suo modo di intendere la comicità e il lavoro di chi scrive e interpreta, rivelando una prospettiva unica nel panorama attuale che, in realtà, viene da molto lontano.
16,00

1943

Stefano Catone

Libro: Copertina morbida

editore: PEOPLE

anno edizione: 2021

pagine: 208

Che cosa ci fanno un agente speciale inglese, un prete e un alpinista di fama internazionale sulle pendici della stessa montagna? La riposta è semplice: la Resistenza. Sulle rive del lago di Lecco, ai piedi delle Grigne e del Resegone, tra il 1943 e il 1945 si incrociano le vite di tre persone tanto diverse quanto unite da un medesimo ideale: la libertà. Dick Mallaby, don Giovanni Barbareschi e Riccardo Cassin, più o meno casualmente, intersecano le loro strade all'ombra delle montagne dei milanesi. Rischiano grosso, tra missioni segrete a bordo di improvvisate imbarcazioni, arresti, interrogatori, false identità e militi fascisti sempre all'erta. Le loro storie ci insegnano quanto il corso della storia dipenda dalle scelte di ciascuno di noi.
15,00

Orsola

Fabio Folgheraiter

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

pagine: 904

Durante una leggera nevicata, in un pomeriggio di gennaio senza vento, nei verdissimi boschi del versante trentino del Parco Naturale Adamello Brenta, non distanti dall'incantato villaggio dolomitico di Spormaggiore, i protagonisti di questo libro - un'operatrice sociale colta e idealista, Orsola Stecker, e l'estroso cucciolo d'orso JJ1, che avrebbe in seguito fatto parlare di sé i giornali di tutto il mondo - ebbero modo di incontrarsi. Fin qui nulla di speciale. L'incredibile fu che i loro spiriti varcarono i confini delle rispettive specie e... si fusero assieme! Proprio così: le loro esistenze divennero, misteriosamente, una. Di tale prodigio, foriero di esiti a tutt'oggi imprevedibili nella storia del welfare universale, non sarebbe tuttavia rimasta memoria se altri due personaggi non avessero frequentato in quei tempi i medesimi, incontaminati ambienti montani. Uno è Luigi, Gigioti, un guardaparco tanto burbero nei modi quanto dotato di robuste capacità di osservazione. L'altro è l'Autore stesso di quest'Opera, amico di lunga data di Orsola Stecker, il quale non ha esitato ad attingere alle proprie competenze professionali e alle letture di una vita per spiegare, il più possibile scientificamente (ahinoi!), il mirabile arcano.
20,00

Imperdonabili. Cento ritratti di maestri sconvenienti

Marcello Veneziani

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 512

Cosa accomuna Walter Benjamin e Yukio Mishima, Oriana Fallaci e Umberto Eco? Selezionando idee, opere e autori, gran parte dei quali può essere ricondotta a una caratteristica famiglia definita da Cristina Campo degli «Imperdonabili», Marcello Veneziani ha costruito un affascinante itinerario attraverso irregolari del pensiero che non si accontentarono del loro tempo, ma lo contraddissero, spesso creando nuove visuali o attingendo a tradizioni più antiche. Il risultato è un atlante di figure, scritture e pensieri che percorrono ambiti diversi - dalla filosofia alla letteratura, fino al grande giornalismo -, raccontando tratti salienti, aspetti intriganti, sguardi e vite di ciascuno di questi maestri. Dai giganti, come Machiavelli e Schopenhauer, alle intelligenze pericolose di Michelstaedter e Heidegger; dagli spiriti inquieti di Wilde e Chatwin a Pirandello e Arendt, sismografi di un'epoca; dalle penne di Kraus e Guareschi, che hanno lasciato il segno, alle presenze oniriche e alle assenze profetiche di Goncharov e Zambrano.
13,00

Il destino in una gamba. Dal diario del nonno una storia di speranza

Giuditta Boscagli

Libro

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 192

Allo scoppio della Seconda guerra mondiale, la vita monegasca di Jean diventa insopportabile: italiano nato all'estero, si trova improvvisamente straniero nella propria casa natìa. Attratto dalle sirene della propaganda fascista, rientra in Italia per lavorare al posto di chi combatte al fronte. Inizia così una lunga avventura, tra promesse disattese, addii e affetti cari continuamente ritrovati. Arruolato e spedito nei Balcani, Jean sarà colpito dall'avvenimento che lo cambierà per sempre e muterà la sua vita in modo definitivo. Disperazione e speranza si combatteranno, decidendo la via del suo destino.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento