Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienze: argomenti d'interesse generale

Ho troppo poco tempo per dire cos'è il tempo

Edoardo Boncinelli

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2021

pagine: 96

Dal lockdown è cambiata la nostra percezione del tempo, per alcuni è rallentato, per altri è accelerato. Ma cos'è davvero il tempo? In che direzione scorre, se "scorre"? Boncinelli spazia tra filosofia, fisica e coscienza, per indagare cos'è questo elemento misterioso eppure alla base della nostra vita.
11,50

Eureka! Storia avventurosa delle scoperte, invenzioni e prime volte che hanno cambiato l'umanità

Cody Cassidy

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2021

pagine: 256

Il fuoco, i vestiti, le armi; il cibo, l'alcol, la scrittura; la medicina, la ruota, le nuove terre. Quella dell'umanità è una storia avventurosa, costellata di snodi fondamentali, piccole e grandi scoperte o invenzioni che hanno cambiato per sempre la nostra civiltà e l'ambiente intorno a noi e ci hanno trasformato da ominidi pelosi ma ingegnosi in esseri umani dotati di humour e gusti raffinati (e chissà se è stato un bene). Con Eureka! Cody Cassidy ricostruisce ciascuno di questi snodi e ci racconta chi, come e quando ha fatto compiere all'umanità quel salto. Scopriamo così chi ha fatto la piacevole scoperta delle proprietà inebrianti di una mistura di cereali fermentati in acqua che dalla Mesopotamia è approdata agli attuali pub; chi ha rischiato l'osso del collo montando per la prima volta un cavallo; chi invece ha rischiato un'intossicazione mangiando per la prima volta un'ostrica; chi per primo si è fatto trapanare il cranio, inaugurando la fiducia nella scienza medica (necessaria per farsi aprire la testa da qualcuno); chi ha il meno invidiabile primato di essere stato la vittima del primo omicidio documentato della storia o del primo caso di vaiolo; chi ha scritto la prima barzelletta (non troppo divertente, a dire il vero); chi ha inventato la ruota - non si tratta certo di tagliare due fette di tronchi e infilarci un bastone come nei fumetti! -; fino all'umile contabile dell'antica Uruk che, insieme a una serie di meticolose registrazioni, ha lasciato la sua firma e ci ha regalato il primo nome individuale che conosciamo. Eureka! è la storia delle memorabili prime volte dell'umanità, un percorso disseminato di intuizioni fulminee, osservazioni minuziose e scommesse a dir poco azzardate che hanno posto le fondamenta del nostro mondo; e che testimoniano tanto la nostra inesauribile creatività quanto il nostro eterno impulso a metterci nei guai per sperimentare qualcosa di nuovo.
19,00

Le illusioni della scienza. 10 dogmi della scienza moderna posti sotto esame

Rupert Sheldrake

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2021

pagine: 432

La scienza ritiene di aver già compreso la natura della realtà: le questioni fondamentaliavrebbero già trovato risposta, lasciando solo i dettagli da definire. Rupert Sheldrake, uno degli scienziati più innovativi ed esponente di un approccio "organicista" alla scienza, pensa invece che le scienze stiano attraversando una impasse determinata proprio da ipotesi date regolarmente per sottintese, mai messe in dubbio, accettate come un articolo di fede. Egli sostiene che la "visione scientifica", ancorandosi ai suoi assunti trasformati in dogmi, sia diventata un sistema di credenze: tutta la realtà è materiale o fisica, il mondo è una macchina e la materia è priva di coscienza; il libero arbitrio è illusorio, le leggi di natura sono costanti e la natura è senza finalità; la coscienza non è altro che l'attività fisica del cervello e Dio vive solo come un'idea nella mente umana, e così via. Con uno stile e un linguaggio accessibili anche ai semplici curiosi, Sheldrake individua dieci "dogmi" del materialismo e li mette in discussione. Aprendo nuovi possibili percorsi di indagine, svincolandosi da tali dogmi, la scienza sarebbe migliore: più libera, più interessante, persino più divertente.
16,00

Matematica in 30 secondi. Le idee più innovative e le più grandi domande di tutti i tempi, spiegate in mezzo minuto

Libro: Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2021

pagine: 160

È stato detto che la differenza tra il poeta e il matematico è che il poeta cerca di infilare la testa nel cielo, il matematico cerca di infilare il cielo nella sua testa. Un bel modo per ribadire l'importanza della matematica e il fatto di ritrovarla in quasi tutti gli aspetti della vita. Studiando il concetto di infinito, allora, capiremo che tutte le cose belle hanno una fine... ma non in matematica. Grazie al calcolo delle probabilità, invece, conosceremo da vicino il punto di vista dei bookmaker. Così come scopriremo che il concetto di algoritmo, fondamentale per il funzionamento dei computer, risale agli anni Trenta, ad AlanTuring e Alonso Church, ma l'idea di base rimanda a teorie risalenti addirittura al IX secolo. Un approccio rivoluzionario alla matematica idee, concetti, personaggi da leggere e capire... In soli 30 secondi!
12,90

Teorie in 30 secondi. Le idee più innovative e le più grandi domande di tutti i tempi, spiegate in mezzo minuto

Libro: Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2021

pagine: 160

Nell'epoca dei social network e delle relazioni sempre più "liquide" è facile riscontrare diverse teorie a proposito del mondo che ci circonda. Dai buchi neri ai mondi paralleli, passando per il big bang e l'evoluzione della specie: la differenza fra le teorie "di tutti i giorni" (basate sulle nostre convinzioni e su informazioni spesso incomplete) e quelle degli scienziati è fatta di anni di studio, verifiche ed esperimenti. Impareremo, allora, grazie al principio di "minima azione", che al centro della fisica moderna c'è un'idea ben precisa, ovvero che la natura è parsimoniosa in tutte le sue opere. Individueremo l'origine della lingua, il perché del collo lungo delle giraffe e scopriremo di avere un lontano antenato vissuto in Africa circa 100.000 anni fa. Un approccio rivoluzionario alle più grandi teorie della storia idee, concetti, personaggi da leggere e capire... In soli 30 secondi! Prefazione di Martin Rees.
12,90

Come funziona il corpo umano. I fatti spiegati visivamente

Libro: Copertina rigida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2021

pagine: 256

La più semplice guida visuale al corpo umano mai pubblicata. Come funziona una cellula? Come fa la pelle, il più esteso dei nostri organi, a proteggerci dalle contusioni, ma anche da molte infezioni, regolando al contempo la temperatura corporea? Quali sono i meccanismi che governano i cinque sensi? "Come funziona il corpo umano" risponde a queste e a molte altre domande, offrendo risposte o interpretazioni che riguardano il DNA, gli apparati, ossa e muscoli... insomma, tutto ciò che è il nostro corpo, dai quesiti più basilari a quelli più curiosi e complessi. Un libro pensato per appassionati, studenti o studiosi, ma anche per chi voglia semplicemente avere più strumenti per interpretare il corpo e i suoi fenomeni, leggendoli in un modo sempre visivo e intuitivo.
19,90

Come potrebbe essere il domani. Perché la scienza può rendere il nostro futuro migliore

Massimo Inguscio, Gabriele Beccaria

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 224

In un'epoca di sconvolgimenti globali - pandemici, climatici, sociali e politici - la scienza è il filo d'Arianna. Solo un forte ritorno di fiducia collettiva e di investimenti nella ricerca guiderà la società fuori dal labirinto e la sua intelligente resilienza ci proietterà ancora una volta verso il futuro. Sfruttando lo sguardo a vasto raggio del Consiglio Nazionale delle Ricerche, ente di ricerca numero uno in Italia e tra i principali in Europa e nel mondo, che nel 2023 celebra i primi cent'anni, Massimo Inguscio e Gabriele Beccaria viaggiano dal passato al presente, verso il domani, esplorando le nuove frontiere: Intelligenza Artificiale, super-computer, tecnologie quantistiche, biomedicina, climatologia, bio-economia, digital humanities. Scopriremo come si imita la capacità delle piante di trasformare la luce in energia e cibo. Esploreremo le personalità multiple dell'Intelligenza Artificiale e le opportunità controintuitive delle tecnologie quantistiche. Accarezzeremo alcune idee anticonvenzionali per metterci al sicuro dai disastri climatici e indagheremo come si dà la caccia ai virus. Studiando i cervelli biologici, approderemo a quelli sintetici per spingerci sulla Luna, Marte e oltre. È un viaggio verso un domani che prende forma adesso e che ha bisogno della libera creatività di ricercatrici e ricercatori, di strategie multidisciplinari e di una ritrovata consapevolezza da parte delle élite politiche e imprenditoriali. Tutto ciò dipenderà dalla capacità di tutti noi di comprendere il vero valore della scienza, compiendo uno sforzo di immaginazione e volontà, lasciandosi conquistare dalla meraviglia che la ricerca scientifica e la tecnologia sanno suscitare.
16,00

Metazoa. Gli animali e la nascita della mente

Peter Godfrey-Smith

Libro: Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 2021

pagine: 411

Così come in "Altre menti", Peter Godfrey-Smith - «palombaro immerso nella scienza della vita» (Carl Safina) - ci invita a seguirlo negli oceani: ed estende questa volta lo sguardo al sottoregno dei metazoi, gli organismi pluricellulari il cui percorso evolutivo, cominciato oltre mezzo miliardo di anni fa, ha incanalato per svolte morfologiche ed emotivo-cognitive l'intera storia della vita animale fino ai primati e a Homo sapiens. I protagonisti sono quindi, di nuovo, organismi delle profondità marine, a partire dalle stupefacenti «spugne di vetro », diafane torri cilindriche prive di sistema nervoso ma elettricamente non inerti, teatro di esemplari mutualismi e vitale fonte di luce per altri organismi. Risalito alla superficie (attraverso l'evocazione delle cubomeduse, con i loro archeo-corredi oculari, o dei «coralli molli», brulicanti aggregati tentacolari simili a «foreste di minuscole mani»), Godfrey-Smith schiude poi con il suo racconto scenari a noi sempre più prossimi, come le decisive transizioni cinetiche (il passaggio dal «nuotare» allo «strisciare» in certi vermi), biologiche (l'endotermia, sviluppata in modo autonomo dai mammiferi e dagli uccelli) e sociali (l'«intelligenza» degli insetti). Emerge così come il percorso filogenetico (l'intreccio, più che la progressione, di «pinne-arti-ali») sia caratterizzato da un rapporto di continuità/discontinuità nel succedersi delle varie forme di percezione del sé e del mondo elaborate in tante specie diverse - forme che finiscono con lo sfumare, fino quasi a dissolverlo, il gap tra materia e mente, e a rendere via via più esteso, stratificato ed elusivo il processo dell'«esperienza cosciente».
25,00

Think like. Pensa come Eeinstein. Entra nella mente di un genio e guarda il mondo con i suoi occhi

Robert Snedden

Libro: Copertina morbida

editore: Demetra

anno edizione: 2021

pagine: 224

Cosa significa E=mc2? Cos'è lo spaziotempo? Come si arriva a dimostrare il Big Bang a partire dalla relatività? Ma anche: Cos'è la luce? e l'effetto fotoelettrico? riusciremo a formulare una teoria del tutto? Partendo da domande apparentemente semplici, "Pensa come einstein" è un'introduzione informale e curiosa a una parte della fisica considerata finora incomprensibile ai più, ma fondamentale per la conoscenza dell'universo. Questo libro insegna come guardare il mondo con gli occhi dello scienziato più amato di tutti i tempi. Scopri il genio che è in te.
9,90

Algebra e geometria

Daniela Bubboloni, Nazario Renzoni

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2021

pagine: 128

Dalla logica all'insiemistica, dalle funzioni matematiche alle equazioni, dalla geometria piana alla trigonometria, dalla topologia alle geometrie non euclidee, questo volumetto riassume gli elementi fondamentali che stanno alla base della matematica. Con un eccezionale sforzo per rendere più comprensibili e ''facili'' anche i concetti più complessi (anche grazie all'impiego di schemi e disegni), e con un impegno fuori del comune messo nel rendere l'argomento quanto più gradevole possibile, questo volumetto permette sia un rapido ripasso di argomenti già noti, sia un primo incontro con la materia, che dia un quadro esaustivo e accessibile dei temi sviluppati.
6,00

5G. Rete della società cibernetica

Silvia Guerini, Costantino Ragusa

Libro: Copertina morbida

editore: ASTERIOS

anno edizione: 2021

pagine: 48

Questo breve saggio cerca di mettere in luce le profonde trasformazioni sociali, ontologiche e antropologiche che deriveranno dalla rete 5G e dalla società che grazie ad essa si sta strutturando. La rete 5G non è un semplice sviluppo delle precedenti 2G, 3G, 4G ed è qualcosa di più di una maggiore velocità di trasmissione di dati: oltre ad essere più veloce potrà permettere più connessioni in contemporanea e il passaggio di dati in simultanea con praticamente zero ritardo. Queste sono caratteristiche essenziali per lo sviluppo e la voracità dell'intelligenza artificiale che progredirà grazie ai dati estrapolati dal mondo digitale. Dati che prima di essere accaparrati e captati da algoritmi e sensori erano la nostra vita, il nostro sentire, il nostro corpo carneo diventato lui stesso merce e produttore su vasta scala della propria sorveglianza. Le compagnie dei Big data gestiranno tutti i dati e grazie alla rete 5G ci spingeranno verso la definitiva e completa esplosione dell'Internet delle cose, il così detto "pianeta intelligente" di IBM: un'immensa rete informatica nella quale tutto sarà interconnesso e comunicante in un sistema integrato.
4,90

Sapere. Idee e progressi della scienza

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2021

Fondata nel 1935, "Sapere" è la più antica rivista di divulgazione scientifica italiana. Sin dalla sua nascita ha risposto in modo esemplare alla domanda di un sapere scientifico rigoroso ma allo stesso tempo chiaro, comprensibile e gradevolmente fruibile. Nel 2014, alla vigilia dei suoi 80 anni, è stato avviato un progetto di rilancio e di profondo rinnovamento della rivista. Della tradizione e della storia di "Sapere" rimangono il rigore e la passione per la scienza, l'avversione per la semplificazione forzata, il rifiuto di rincorrere le mode passeggere, le grandi firme e l'autorevolezza dei contenuti, garantita da un comitato editoriale e scientifico di scienziati affermati. La nuova rivista "Sapere" punta i riflettori sull'attualità scientifica e la storia delle idee, fa nascere nei lettori interrogativi utili a sviluppare il senso critico, senza mai dimenticare il legame inscindibile fra la scienza e le sue scoperte da un lato, e la società e i suoi membri dall'altro.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento