Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ricerca e informazione: argomenti d'interesse generale

Giornali. L'informazione dov'è?

Libro

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 1999

pagine: 202

10,33

Trattato di diritto amministrativo

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 1999

pagine: 1022

87,80

L'industria ICT nell'area milanese. Linee di intervento per una politica di sviluppo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1998

pagine: 112

Il settore dell'Information & Communications Technology (ICT) è il risultato del processo di convergenza del mercato informatico, delle telecomunicazioni e del mondo emergente della multimedialità. E' un mercato in forte crescita e in Italia l'area di Milano ne rappresenta il cuore. Partendo da una ricognizione della struttura dell'industria ICT del milanese e delle strategie competitive prevalenti nei settori considerati, una serie di strumenti di supporto sono stati individuati e sottoposti ad una verifica diretta sul campo per definire priorità e contenuti delle azioni ipotizzate secondo il grado di maturazione dell'offerta e delle caratteristiche strutturali degli operatori.
19,50

L'informazione nella lotta tra i poteri

Libro

editore: GANGEMI

anno edizione: 1998

pagine: 160

8,26

Le città digitali in Italia. Rapporto 1997

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1998

pagine: 192

33,00

Forlì, città intelligente. Dalle reti civiche alla città digitale

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1998

pagine: 112

Tutte le ipotesi di sviluppo della "società dell'informazione e della comunicazione" si focalizzano sull'innovazione nelle Pubbliche Amministrazioni, in quanto le tecnologie dell'informazione e della comunicazione possono migliorare sensibilmente sia la qualità dei servizi di front-office, sia il funzionamento del back-office. L'Ammistrazione comunale di Forlì ha approfondito l'elaborazione della propria posizione su questi temi nel Convegno "Forlì città intelligente".
18,50

La bussola dell'informazione. Giornali, agenzie, radio, Tv, Internet, banche dati... Come non perdersi fra le notizie

Roberto Seghetti

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1998

pagine: 144

In un mondo dominato dalla comunicazione, con migliaia di notizie disponibili ogni giorno, è diventato sempre più difficile capire che cosa accade: l'abbondanza delle informazioni confonde le idee piuttosto che chiarirle. E' il paradosso del villaggio globale, dove tutto è noto e ben poco chiaro. Sapersi orientare in mezzo a questo caos è possibile anche se non è facile: bisogna dotarsi di strumenti di lettura e imparare a usarli. Occorre essere capaci di leggere bussola, sestante e mappe per muoversi nel mare dei mass media. Il libro offre la possibilità di dotarsi di questi strumenti di "navigazione".
23,00

La tecnologia dell'informazione e della comunicazione in Italia. Rapporto 1998

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1998

pagine: 656

Società della conoscenza e tecnocrazia, nuove professionalità e questione occupazionale, democrazia elettronica e riservatezza, globalizzazione e liberalizzazione, sono esempi delle tematiche che le tecnologie informatiche e di comunicazione inducono nella vita economica, sociale, pubblica e privata. Il "Rapporto sulla tecnologia dell'informazione e della comunicazione" è giunto alla sua sesta edizione ed ha lo scopo di fornire elementi di valutazione su queste problematiche. L'indagine prende in considerazione, da diversi angoli di visuale, lo stato dell'arte, l'evoluzione, la prospettiva dei settori dell'informatica, delle telecomunicazioni e della multimedialità, sottosettori che sono integrati in un unico scenario.
59,50

Diritto e tecnologie dell'informazione

Libro

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 1998

pagine: 262

17,04

La gestione collettiva dell'informazione. Ged, workflow e groupware al servizio dell'impresa del futuro

Martin Ader

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1997

pagine: 192

Negli Stati Uniti quasi il 60% dei lavoratori dipendenti processa informazione. Nel prossimo futuro, la produttività dei compiti collegati all'informazione determinerà lo sviluppo economico mondiale. Allo stesso tempo l'evoluzione della tecnologia dell'informazione garantisce una potenza di calcolo che raddoppia ogni due o tre anni a prezzi costanti. Al punto d'incontro fra questi bisogni e l'illimitata disponibilità di potenza sono nate tre nuove tecniche: gestione dei documenti (GED), workflow e groupware. Senza entrare nei dettagli delle tecniche stesse, il libro le presenta attraverso i benefici che possono portare all'impresa, ai suoi clienti e anche ai dipendenti e ai manager stessi.
29,50

Costruire l'informazione

Libro

editore: CLEUP

anno edizione: 1997

pagine: 204

16,27

Produzione e circolazione dell'informazione nel mercato dell'arte

Libro

editore: CLUEB

anno edizione: 1997

pagine: 216

Nelle società sviluppate, per l'efficiente funzionamento dei mercati si sono imposte, come nuove condizioni, l'organizzazione e la diffusione dell'informazione. Questa pubblicazione, che unisce contributi di analisi teorica e di discussione di aspetti della pratica, nasce proprio dalla convinzione che anche un moderno mercato dell'arte soggiaccia a queste condizioni. I saggi di questa raccolta trattano quindi sia delle attuali istituzioni del mercato dell'arte, sia delle possibili proposte, teoriche e pratiche, ritenute idonee per elevare il grado di organizzazione del mercato e per produrre e diffondere l'informazione sugli scambi e sul valore delle opere d'arte.
15,49

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento