Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria e tecnologie

Materiali per la vita. Le incredibili storie dei biomateriali che riparano il nostro corpo

Devis Bellucci

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2022

pagine: 224

La scienza dei materiali è una disciplina affascinante e misteriosa. Capire di cosa sono fatte le sostanze che ci circondano, quale sia la loro struttura chimico-fisica e la tecnologia che le produce è un'avventura appassionante. Esiste poi un'intera classe di materiali del tutto speciale: sono quelli che inseriamo nei nostri corpi per vivere meglio. In alcuni casi, proprio per poter continuare a vivere. Li chiamiamo biomateriali e hanno una storia peculiare, fatta di ricerche pionieristiche e visionarie, di svolte scientifiche inaspettate, esperimenti eroici e, in più di un caso, di sfacciata fortuna. I nostri tessuti, normalmente, non amano i corpi estranei, ma i biomateriali aggirano le difese dell'organismo ed è proprio a loro che è dedicato questo libro. Con uno stile avvincente e grande competenza, "Materiali per la vita" racconta le vicende di queste sostanze, i protagonisti che le hanno studiate e il travagliato percorso che infine ne ha consacrato l'uso. Scopriremo perché il titanio è così straordinario, di cosa è fatta l'amalgama che ripara i nostri denti, che uso facciamo del silicone, del collagene e dell'acido ialuronico e che legame c'è tra un coraggioso pilota della Royal Air Force della Seconda guerra mondiale e i cristallini artificiali che oggi donano la vista a tante persone che altrimenti l'avrebbero perduta. Scopriremo anche i segreti degli stent coronarici e la struttura delle leghe a memoria di forma, per giungere all'ultima frontiera dei biomateriali: le tecnologie al servizio dell'ingegneria tissutale, capace di rigenerare i tessuti malati dove e quando serve. Forse non siamo ancora dei cyborg, metà umani e metà artificiali, ma certamente negli ultimi decenni stiamo diventando creature sempre più ibride proprio grazie ai biomateriali, che in maniera crescente ci stanno garantendo un'esistenza più sana, più lunga e migliore.
20,00

Balistica e ricarica

Roberto Serino

Libro: Copertina morbida

editore: IDEA LIBRI

anno edizione: 2022

pagine: 336

Per gli amanti della balistica che trovano difficoltà nell'affrontare il sistema di misure anglosassone è stata realizzata, a distanza di vent'anni, la seconda edizione di questo testo che illustra i principi fondamentali dei metodi di calcolo; in questi vent'anni molti nuovi calibri si sono affacciati sulla scena, molti altri sono spariti, mentre quelli tradizionali resistono inattaccabili dal tempo che passa. Nell'opera si riprendono e sviluppano alcuni argomenti riguardanti la ricarica per l'anima rigata trattati dai vecchi manuali Lyman. In questa nuova edizione riveduta e ampliata compaiono anche argomenti relativi alla ricarica dell'anima liscia. Il tutto è stato impostato in una prospettiva particolare: quella della ricarica domestica delle munizioni per armi da caccia, da tiro e da difesa.
28,00

Colline modellate da vigne e dai loro custodi. I 60 anni della Cantina Sociale Barbera dei sei Castelli

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2022

pagine: 120

Sorvolando in elicottero il Monferrato si ha la possibilità di vedere un panorama unico dove la natura morfologica si completa con la delicata armonia dei filari delle vigne: la mano dell'uomo ha completato, e completa, la bellezza della natura tanto da poter dire: questo paesaggio è arte! Il volume, nato per festeggiare i sessant'anni della Cantina Sociale Barbera dei Sei Castelli, presenta, nella prima parte, argomenti introduttivi al percorso di vita della cantina, del territorio e della cooperazione. La letteratura sul territorio è ricca di studi di diverse discipline, ma ci si è soffermati in particolare su quella sociologica per sottolineare la relazione uomoterritorio e l'evoluzione avvenuta negli ultimi decenni. Si prende poi in considerazione la cooperazione con le difficoltà e le diffidenze da superare, ma anche i buoni esiti raggiunti quando le persone credono nel mettersi assieme. La seconda parte del volume presenta il percorso dei sessant'anni attraverso la viva voce dei soci. É stato piacevole e interessante, per noi, ascoltare persone che, pur con sacrifici, la fatica e le incertezze che curare le vigne comporta, sono innamorate del loro territorio e del loro lavoro, e scoprire un mondo ricco di umanità genuina come i vini che producono. Contributi di: G. Lazzarini - A. Gamberini - P. Lazzarini - A. Ghignone - E. Gerbi
16,00

Unioni bullonate e saldate per strutture in acciaio. Concezione e verifica

Francesco Mutignani

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 640

La pubblicazione di un testo dedicato alla progettazione di strutture in acciaio, pur mantenendosi entro un ambito strettamente dedicato a specialisti, non costituisce di per sé una novità. È definibile, tuttavia, come tale il testo che qui si propone, non soltanto perché si pone l'obiettivo, peraltro sempre più pressante in ragione del continuo sviluppo della tecnologia di calcolo, di guidare il professionista allo sviluppo della propria sensibilità critica nei confronti degli esiti di processo, ma anche perché accompagna il lettore lungo un percorso "a passo d'uomo", tale da consentire insieme l'effettiva "osservazione" di ciò che si va progressivamente affrontando e l'"elaborazione" del pensiero proprio di chi legge. Alla parte teorica fortemente divulgativa, grazie al frequente impiego della ripresa del concetto espresso da differenti punti di vista, all'introduzione di numerose immagini di dettaglio del percorso logico e alla completezza dei riferimenti normativi, si affianca, infatti, una raccolta di esempi di calcolo risolti, che rappresenta la vera originalità del testo. Entro tale raccolta, selezionata sulla base della ultradecennale esperienza professionale quale progettista d'impresa, l'Autore ha operato la scelta di impiego di un vero e proprio software collegato a fogli di calcolo Excel proprio per consentire al lettore di visualizzare ciascuno dei passaggi necessari e al contempo di valutare gli effetti di una qualsiasi variazione dei parametri di fattispecie, ottenendo così di tracciare il percorso desiderato nella fase progettuale. Francesco Mutignani Ingegnere industriale con oltre quarant'anni anni di esperienza nel settore della progettazione delle strutture in acciaio. Professore a contratto presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Padova e presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV) per più di dieci anni. Rappresentante italiano nel comitato tecnico TC 11 Composite Structures (Eurocode 4) dell'ECCS per oltre quindici anni.
62,00

Brembo 60. 1961-2021. La bellezza dell'innovazione

AA.VV.

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 260

Brembo, leader nello sviluppo e nella produzione di impianti frenanti ad alte prestazioni, compie sessant'anni. Un lungo lasso di tempo nel quale l'azienda italiana ha avuto come principale mission quella di far frenare al meglio i campioni delle quattro e delle due ruote così come gli utenti di tutti i giorni, alla guida della propria autovettura o motocicletta. La storia, l'evoluzione e la progressiva affermazione di questa azienda di assoluto prestigio sono i temi di questo libro ufficiale, aperto da una prefazione a firma del presidente di Brembo Alberto Bombassei. Il volume passa in rassegna le differenti facce "dell'universo Brembo": dall'impegno in ambito automobilistico, motociclistico e nelle competizioni, all'attenzione per tutti gli aspetti legati al design - da sempre fra i fiori all'occhiello di Brembo - dal progressivo processo di internazionalizzazione dell'azienda sino agli aspetti, oggi più attuali che mai, legati alla sostenibilità della filiera produttiva. Oltre al contributo dei sei autori principali - Vincenzo Borgomeo, Massimo Clarke, Gaetano Cocco, Patrizia Giangualano, Lorenzo Ramaciotti e Umberto Zapelloni - si aggiungono le testimonianze di altrettante figure interne all'azienda o che vi hanno operato per lungo tempo. Il "fenomeno" Brembo è anche raccontato attraverso prezioso materiale iconografico, per lo più proveniente dagli archivi della Casa, che documenta una storia unica, quella di un'azienda manifatturiera nata in Italia e oggi divenuta autentico vanto del made in Italy nel mondo. Prefazione di Alberto Bombassei, Presidente Brembo Spa.
60,00

50 grandi idee. Biotecnologie

Stefano Bertacchi

Libro: Copertina rigida

editore: Dedalo

anno edizione: 2021

pagine: 208

Nonostante siano protagoniste della scienza e della società da diversi decenni, le biotecnologie sono ancora avvolte da una nube di mistero. Termini complessi come transgenesi, biorisanamento, terapia genica, bioeconomia e biomimetica stanno entrando sempre più nel linguaggio dei mass media, senza tuttavia il dovuto approfondimento. Stefano Bertacchi ci accompagna in un viaggio nel mondo delle biotecnologie, affrontando temi attuali e scottanti come gli OGM, le bioplastiche, la clonazione, la PCR, l'editing genomico, la biologia sintetica, i farmaci e i vaccini ricombinanti, partendo dalle basi della biologia e dell'ingegneria genetica. Il libro analizza con chiarezza e rigore le biotecnologie legate al settore alimentare, industriale, ambientale e medicale, fondamentali per lo sviluppo delle innovazioni di frontiera del prossimo futuro, che già sono intorno a noi.
18,00

L'approccio ingegneristico nel codice di prevenzione incendi 2.0. Linee guida ed esempi applicativi della FSE

Filippo Battistini, Gianluca Galeotti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 290

Il manuale, giunto alla seconda edizione a seguito dell'emanazione dei decreti 4 aprile 2019 e 18 ottobre 2019, aggiorna allo stato dell'arte normativo e tecnologico l'applicazione del metodo di progettazione antincendio "prestazionale", rappresentato dall'approccio caratteristico della Fire Safety Engineering. Il volume presenta dunque le metodologie semi-prestazionali delle soluzioni conformi e fornisce maggiori strumenti di condivisione per le soluzioni alternative. Se da una parte il materiale didattico, normativo e letterale abbonda, con testi italiani di grandissimo spessore internazionale, rimane sempre poco trattata la parte operativa del metodo antincendio in Italia. Quest'opera è un testo, che vuole e deve essere necessariamente utilizzato solo dopo aver acquisito le nozioni teoriche necessarie a padroneggiare l'approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio. Nel manuale, infatti, sono riportati gli aspetti pratici e pragmatici, inquadrati nella realtà odierna e calibrati per la pratica lavorativa del professionista.
28,00

Meccanica delle armi corte

Attilio Selvini, Luca Soldati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 188

Forse non tutti sanno che la meccanica del primo revolver moderno era... di legno: la intagliò un giovanissimo Samuel Colt nel 1831, di ritorno da un viaggio in India dove, in una armeria di Calcutta, vide per la prima volta un revolver Collier a pietra focaia e a rotazione manuale del tamburo. Il funzionamento del congegno di blocco del verricello di carico del veliero sul quale navigava gli fornì l'ispirazione per un meccanismo di rotazione finalmente efficace, capace di risolvere con efficienza il problema della ripetizione del colpo che, sin dai tempi antichi, assillava gli inventori. Era nato il revolver. Nella corsa tecnologica verso la ripetizione dello sparo arrivarono dunque prime le rivoltelle, ma nel 2019 con la sua fortunata opera sulla dinamica dei sistemi di chiusura Attilio Selvini privilegiò le pistole semiautomatiche. Ora ritorna, con Luca Soldati, a esaminare la meccanica dei revolver con uno studio che non pretende di essere esaustivo, ma solo divulgativo, e che vuole illustrare come innumerevoli progettisti abbiano cercato di migliorare il congegno di Colt nell'ambito di una diatriba che dalla fine del XIX secolo divide il mondo degli appassionati di armi corte: se siano meglio le pistole oppure i revolver. Questo agile libretto porta dunque il lettore attraverso i due secoli delle più significative invenzioni che hanno cercato di innovare un'idea brillante che, nella sua pratica semplicità, resiste pressoché immutata dal 1835.
16,00

Nati sostenibili. Storie dalla campagna italiana tra scienza e coscienza

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2021

pagine: 240

«Per l'agroalimentare l'unica via possibile di fare le cose belle e buone "come un tempo" è farle in un modo nuovo. Se vogliamo produrre cibo di qualità per tantissime persone quante siamo, non possiamo guardare indietro, quando il contesto era totalmente differente. Dobbiamo proiettarci nel futuro. E per evitare di doverci cercare un altro pianeta oltre i buchi neri l'unica via è tenere in vita la Terra.» Quando pensiamo a misure per intervenire sulla crisi climatica, tendiamo a concentrarci soprattutto sui nostri consumi energetici. Ma il cibo - la produzione, l'imballo, il trasporto, purtroppo lo spreco - corrisponde a un quarto delle emissioni complessive di gas climalteranti, oltre ad avere ricadute cruciali su inquinamento dei suoli, consumo d'acqua, perdita di biodiversità. Eppure, esistono strategie di mitigazione in grado di ridurre di un ordine di grandezza gli impatti della filiera alimentare sull'ambiente. Sono soluzioni che richiedono un misto di saggezza contadina e tecnologie all'avanguardia, di interventi a livello sovranazionale da un lato e di scelte consapevoli dei singoli consumatori dall'altro. Nati sostenibili è un saggio narrativo che racconta le storie di agricoltori e produttori grandi e piccoli dell'agroalimentare italiano, e del lavoro che fanno ogni giorno per produrre cibo nel rispetto dell'ambiente, dei lavoratori e degli animali. A firmare il libro sono giornalisti gastronomici, più avvezzi per mestiere a raccontare le storie del cibo guidati dalle ragioni della gola: ne deriva un mix originale tra divulgazione scientifica e reportage di viaggio vivace e spesso umoristico, che prova a restituire la complessità dei temi e a non banalizzarli senza sacrificare il ritmo del racconto.
29,90

Un piccolo pollaio. Costruirlo e attrezzarlo per la cura e il benessere delle galline ovaiole

Maurizio Arduin

Libro: Copertina morbida

editore: L'Informatore Agrario

anno edizione: 2021

pagine: 176

È possibile con un piccolo pollaio produrre uova di qualità a km zero e contribuire alla salvaguardia dell'ambiente? Maurizio Arduin lo conferma in questa Guida pratica, che integra la precedente edizione con indispensabili indicazioni per allevare galline ovaiole nel rispetto dell'ambiente e delle normative. Un piccolo allevamento di avicoli può contribuire all'equilibrio ambientale, essere utile alla famiglia e/o anche costituire una fonte di reddito integrativa. Occorre per prima cosa scegliere le razze che meglio rispondono alle proprie esigenze e creare un buon gruppo di ovaiole. Spazi, strutture, attrezzature e tipo di alimentazione devono garantire benessere e salute degli animali. A seconda che si scelgano ibridi commerciali o razze locali, ornamentali o nane, è fondamentale conoscere e soddisfare le singole esigenze in termini di spazio e di tipologia di allevamento. Occorre infine adempiere agli obblighi di legge, allestire e mantenere l'igiene di ricovero e pascolo, così da prevenire le malattie I contenuti chiari e puntuali, le numerose immagini e fotografie, insieme alla grande esperienza dell'autore fanno di questo testo un vero riferimento pratico e puntuale per chi alleva galline ovaiole.
15,00

Smart Beauty. Essential. Una guida pratica, per lei e per lui, alla scoperta del proprio potenziale di immagine

Elisa Bonandini

Libro: Copertina rigida

editore: Eifis

anno edizione: 2021

pagine: 304

Un'immagine piacevole e armonica non è frutto di astrazione o casualità, ma del conoscersi e sapere come sfruttare il capitale di immagine unico che tutti possediamo. Leggendo Smart Beauty Essential potrai renderti più consapevole di ciò che ti valorizza in base alle tue caratteristiche, raggiungendo un'armonia che tocca tutti gli elementi del tuo aspetto, i quali non vengono mai letti separatamente ma nel loro insieme. La tua bellezza e il tuo stile non possono essere frutto di ripetizione di uno stereotipo o un ideale spesso irraggiungibile, ma della tua vera essenza e capacità di esprimerla attraverso un sapiente uso dei colori, delle linee e delle forme in grado di renderti attraente, valorizzato e felice. Sii smart, eleva il tuo stile, incanta chi ti incontra!
29,50

1001 invenzioni che hanno cambiato il mondo

Libro: Copertina morbida

editore: Atlante

anno edizione: 2021

pagine: 960

Chi ha inventato il rossetto? Che cos'è una fibra ottica? Quale fu il primo popolo a usare la scrittura? Perché i blue jeans si chiamano così? Sono solo alcuni degli interrogativi che trovano risposta in 1001 invenzioni che hanno cambiato il mondo, un viaggio nel tempo attraverso i progressi della scienza e della tecnologia. Motori di ogni genere, attrezzature per la riproduzione acustica e visiva, microscopi e telescopi, farmaci e organi artificiali, computer e reti informatiche - ma anche armi sempre più letali contrassegnano l'avventuroso cammino dell'umanità e ne testimoniano l'inestinguibile curiosità e sete di conoscenza. A partire dalla scoperta del fuoco e dei primi utensili in pietra fino alle più recenti novità tecnologiche, 1001 invenzioni che hanno cambiato il mondo disegna uno straordinario spaccato di storia, accendendo una luce sul futuro della Terra e dei suoi abitanti.
29,45

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.