Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e management

Il tao della decrescita. Educare a equilibrio e libertà per riprenderci il futuro

Serge Latouche

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 115

«Una società che mira alla crescita per la crescita è una società assurda e condannata al fallimento» La società del consumo di massa globale si trova in un vicolo cieco. L'idea di una crescita senza limiti - quando la realtà fisica, biologica e geologica del pianeta appare invece limitata - contiene in sé i prodromi della catastrofe. Ecco allora che un nuovo paradigma economico, che abbia come obiettivo l'armonia con l'ambiente, proprio come avviene ad esempio nelle tradizioni orientali, potrebbe essere la nostra scialuppa di salvataggio. In un dialogo serrato con Lanza, Latouche rivela che avrebbe potuto, e forse dovuto, proclamarsi un «ateo della crescita» o, a essere più rigorosi, un fautore dell'«a-crescita». Dal momento che, mentre alcune cose posso crescere esponenzialmente, altre invece non devono farlo, se ci si accorge che minano le basi del nostro vivere insieme. In un mondo minacciato dai cambiamenti climatici, anche l'espressione «sviluppo sostenibile», oggi sulla bocca di tutti, è di fatto un ossimoro: lo sviluppo in sé e per sé è palesemente non sostenibile e la nostra stessa sopravvivenza richiede nuovi schemi di pensiero.
10,00

Community. La struttura dell'appartenenza

Peter Block

Libro: Copertina morbida

editore: AYROS

anno edizione: 2021

pagine: 240

In un'epoca segnata da frammentazione e distanza, organizzazioni di qualsiasi tipo - imprese, associazioni, amministrazioni pubbliche - hanno sempre più bisogno di connessione e di appartenenza. C'è la necessità crescente di sentirsi parte di un tutto e, al contempo, di sapere che l'organizzazione stessa appartiene alle persone. Questa duplice, e complementare, esperienza di autenticità emerge da una struttura che ha una forma ricorrente, qualunque sia la scala o lo scopo dell'organizzazione, e che diventa contenitore o alveo dell'espressione della massima potenzialità individuale e collettiva: la comunità.
26,00

Come prendersi i clienti degli altri. Nella vendita non c'è spazio per tutti

Anthony Iannarino

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 251

La vendita è spesso un gioco a somma zero: se vuoi far crescere la tua azienda e conquistare nuovi clienti devi andare a prendere quelli dei competitor. La maggior parte dei venditori si trova a operare in mercati vecchi e sovraffollati in cui l'offerta è talmente ampia che i prodotti e servizi in vendita sono considerati come commodity, beni comuni intercambiabili senza particolari differenze. Per riuscire a sottrarre clienti alla concorrenza bisogna riuscire a far percepire che la propria offerta vale più delle altre e il modo migliore per farlo è pianificare in modo strategico quale cliente sollecitare e il modo migliore per approcciarlo. In questo libro Iannarino insegna a classificare i prospect che potrebbero trarre maggior beneficio dalla collaborazione con voi, a comprendere le priorità e le esigenze di tutte le figure coinvolte in una vendita e a sviluppare un piano sistematico per contattare le persone giuste al momento giusto. Con la strategia adatta, sottrarre clienti alla concorrenza sarà un gioco da ragazzi.
24,00

La transizione ecologica. Il percorso dell'impresa consapevole

Gennaro Durante

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2021

pagine: 144

Per le aziende che vogliano raggiungere concreti obiettivi di vantaggio competitivo c'è un'unica scelta possibile per il prossimo futuro: la sostenibilità. La questione non è quindi se questa sia o meno un'opportunità da cogliere, rimane solo il dubbio sul come trasformare l'impresa e le sue modalità operative. La confusione è tanta e il rischio è rimanere impantanati in un dedalo di "etichette green" senza comprenderne gli straordinari scenari di sviluppo e crescita. La sostenibilità, invece, deve essere una strategia, un prodotto o un servizio che restituisca ai consumatori qualcosa di tangibile; se non c'è questo "contenuto" nei progetti le imprese avranno solo consumato inutilmente risorse. Gennaro Durante in questo volume fornisce una visione di cultura e struttura di impresa per affrontare le sfide dell'innovazione, oltre a proporre strumenti operativi per la pianificazione e realizzazione di nuovi concept di prodotto e servizi di nuova generazione ecosostenibili. Design, chimica, scienze ambientali e strategia integrati in un processo di innovazione definito metodo ForeThinking applicato in numerose aziende come guida per un approccio consapevole e costruttivo nell'era della transizione ecologica, con esperienze descritte nel volume.
14,90

Le marche dei tipografi e degli editori europei (sec. XV-XIX)

Giuseppina Zappella

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 800

La descrizione delle singole marche segue lo schema dei volumi precedenti anche se con il progredire dell'opera si profilano nuovi approcci sempre più specifici e si aggiungono più complete documentazioni bibliografiche e iconografiche. Le marche descritte e riprodotte sono 1.328, relative a 433 tipografi e/o editori, appartenenti a 8 diversi stati, 78 città europee e a 276 denominazioni di insegna. Altri dati numerici: 238 i motti, oltre 300 i soggetti individuati nell'indice iconografico relativi a figure principali e secondarie, 95 le firme o sigle degli artisti, 621 le edizioni citate, 221 le opere segnalate nella bibliografia. Uno dei risultati certamente più importanti è di avere descritto e riprodotto un considerevole numero di marche non censite in repertori.
99,00

Concorso 2022 Tecnici Coesione UE. Funzionari esperti in gestione, rendicontazione e controllo (FG/COE). Manuale completo per la prova scritta. Teoria e quiz

MANUALE OCMPLETO TEORIA + QUIZ

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 576

Il manuale Concorso 2022 Tecnici Coesione UE - Funzionari esperti in gestione, rendicontazione e controllo (FG/COE) rappresenta un indispensabile strumento per la preparazione della prova scritta unica prevista dal nuovo bando (pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 82 del 15 ottobre 2021) finalizzato all'assunzione delle risorse umane da destinare agli interventi previsti dalla politica di coesione dell'Unione europea nelle autorità di gestione, negli organismi intermedi e nei soggetti beneficiari delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. La prova scritta del nuovo concorso per tecnici esperti consisterà in un test di 40 quiz a risposta multipla da risolvere in 60 minuti e verterà sulle seguenti materie: diritto amministrativo, con particolare riferimento a: procedimenti amministrativi, trasparenza, accesso agli atti, anticorruzione, codice dei contratti pubblici (Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50); normativa nazionale e comunitaria in materia di fondi strutturali con particolare riferimento alle attività di rendicontazione, monitoraggio e controllo dei progetti cofinanziati; conoscenza teorica e pratica della lingua inglese e delle tecnologie informatiche. Il testo è perciò cosi strutturato: Parte I. Diritto amministrativo con particolare riferimento al procedimento amministrativo e al diritto di accesso; Parte II. Normativa in materia di anticorruzione, trasparenza e privacy; Parte III. Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016); Parte IV. Normativa in materia di fondi strutturali; Parte V. Lingua inglese; Parte VI. Tecnologie informatiche. Completano il manuale un'appendice normativa sul Regolamento (UE) 2021/1060, numerose espansioni online di approfondimento e un utile software con centinaia di quiz per infinite simulazioni della prova d'esame.
32,00

Concorso 2022 Tecnici Coesione UE. Funzionari Esperti Tecnici (FT/COE). Manuale completo per la prova scritta. Teoria e quiz

328/CU5 MANUALE COMPLETO TEORIA + QUIZ

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 752

Questo manuale Concorso 2022 Tecnici Coesione UE - Funzionari Tecnici (FT/COE) rappresenta un indispensabile strumento per la preparazione della prova scritta unica prevista dal nuovo bando pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 82 del 15 ottobre 2021 finalizzato all'assunzione delle risorse umane da destinare agli interventi previsti dalla politica di coesione dell'Unione europea nelle autorità di gestione, negli organismi intermedi e nei soggetti beneficiari delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. La prova scritta del nuovo concorso per tecnici esperti consisterà in un test di 40 quiz a risposta multipla da risolvere in 60 minuti e verterà sulle seguenti materie: scienza e tecnica delle costruzioni; legislazione nazionale in materia di edilizia e urbanistica; diritto amministrativo, con particolare riferimento al codice dei contratti pubblici (Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50); norme in materia ambientale (decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152); conoscenza teorica e pratica della lingua inglese e delle tecnologie informatiche. Il manuale è perciò così strutturato: Parte I. Scienza e tecnica delle costruzioni; Parte II. Diritto amministrativo; Parte III. Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016); Parte IV. Legislazione nazionale in materia di edilizia e urbanistica; Parte V. Norme in materia ambientale (D.lgs. 152/2006). Lingua inglese e Tecnologie informatiche (online). A completamento del manuale numerose espansioni online di approfondimento e un utile software con centinaia di quiz per infinite simulazioni della prova d'esame.
36,00

Concorso comune di Venezia 28 istruttori amministrativi (Cat. C) (G.U. 16 luglio 2021, n. 56)

Luigi Tramontano

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 688

Il volume è un utile strumento di studio per la preparazione a tutte le prove previste dal bando indetto dal Comune di Venezia per 28 Istruttori amministrativi (Cat. C), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 luglio 2021, n. 56. La selezione dei candidati avverrà attraverso le seguenti prove: prova preselettiva (in caso di alto numero di candidature): test a risposta multipla ; prova scritta: test a risposta multipla o sintetica o elaborato; prova orale: colloquio sulle materie indicate e verifica della conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse. Il manuale presenta in maniera chiara e approfondita gli argomenti che saranno oggetto di tutte le prove: Ordinamento istituzionale e contabile degli Enti Locali; Elementi di Diritto Amministrativo; Documentazione amministrativa; Trasparenza, Anticorruzione e Tutela dei dati personali; Pubblico impiego. Nella sezione online (che è parte integrante del volume e la cui lettura è indispensabile per completare la preparazione), raggiungibile seguendo le istruzioni in fondo al libro, saranno disponibili: Appendice normativa; Aggiornamenti; Simulatore online; Quiz di lingua inglese; Teoria e quiz di informatica.
28,00

Concorso 2329 funzionari Ministero della Giustizia. Manuale per la prova orale per i profili F/MG

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 752

Questo libro Concorso per 2329 Funzionari Ministero della Giustizia - Manuale per la prova orale - Profilo F/MG - Tomo II rappresenta un utile supporto alla preparazione della prova d'esame. Il testo contiene una ragionata sintesi delle seguenti materie: Diritto amministrativo; Diritto processuale civile; Diritto processuale penale; Ordinamento penitenziario. La preparazione alla prova orale deve essere completata con il testo Concorso 2329 Funzionari Ministero della Giustizia - Manuale per la Prova Orale - Profilo F/MG - Tomo I (cod. 336/3), che raccoglie le altre discipline previste dalla prova orale del concorso, e cioè: Elementi di diritto civile, Elementi di diritto penale, Elementi di ordinamento giudiziario, Elementi di legislazione penale minorile.
36,00

Il potere della distruzione creatrice. Innovazione, crescita e futuro del capitalismo

Philippe Aghion, Céline Antonin, Simon Bunel

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 512

Rifondare il rapporto tra politica, imprenditori e società civile. È questa la sfida epocale, che va ben oltre quella di opporsi al declino del capitalismo, lanciata da Philippe Aghion. Una sfida che coinvolge il futuro della democrazia, seriamente in pericolo nel momento in cui, come ha scritto Martin Wolf, «plutocrazia e demagogia si alleano. Promuovendo una maggiore comprensione, questo libro potrebbe aiutarci a evitare tale destino». Gli autori non si limitano infatti a raccontare in modo chiaro e convincente alcune grandi intuizioni e scoperte, ma ci spingono a domandarci se e come possano aiutarci a sostenere i veri motori della produttività, l'innovazione e quella «distruzione creatrice» che Joseph Schumpeter definì rivelando la contraddizione intrinseca al capitalismo, in cui gli innovatori tendono a diventare monopolisti e a restare tali, a discapito proprio dello sviluppo. Questo viaggio nei segreti della crescita economica parte da alcuni snodi storici, interrogandosi sulle ragioni per cui l'industrializzazione ha avuto inizio in Europa e non, ad esempio, in Cina, civiltà non meno ricca di grandi ingegni e invenzioni rivoluzionarie. Vengono poi smontate false verità e sterili radicalismi, come le stravaganti proposte di chi vorrebbe tassare i robot per contrastare la disoccupazione, adottare misure protezioniste per ridurre la concorrenza o addirittura promuovere una crescita di segno negativo per scongiurare il cambiamento climatico. Infine, si analizzano e mettono a confronto varie realtà, tentando di conciliare gli aspetti virtuosi di un modello come gli Stati Uniti, fortemente orientato all'innovazione, con il cosiddetto «miracolo danese», dove un mercato del lavoro ricco di tutele ma niente affatto rigido permette di avere garanzie più estese e durature in cambio di maggiore flessibilità.
22,00

23 cose che non ti hanno mai detto sul capitalismo

Ha-Joon Chang

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2021

pagine: 288

Ventitré miti economici, quelli che gli economisti neoliberisti ci propongono da decenni e i cui risultati disastrosi sono sotto gli occhi di tutti. Ha-Joon Chang, uno dei più rispettati economisti al mondo, li individua, li analizza e li sfata uno per uno, mostrandoci come funziona davvero il sistema e quali sono gli interessi che vi si nascondono. Perché non sono entità astratte come i mercati a far andare le cose nel modo in cui vanno, ma le decisioni umane, specialmente quelle prese da chi stabilisce le regole. Qualche esempio? "I mercati devono essere liberi." - No, il libero mercato non esiste. "Il mondo è cambiato da quando c'è internet." - No, l'introduzione della lavatrice ha avuto conseguenze più significative. "Dobbiamo creare la ricchezza prima di distribuirla." - No, rendere le persone ricche ancora più ricche non ci rende ricchi a nostra volta. "L'Occidente è più intraprendente per natura." - No, i paesi poveri sono più intraprendenti di quelli ricchi. In questo libro dai toni ironici, ricco di spiegazioni accessibili a ogni tipo di lettore sul funzionamento dei mercati e del mondo del lavoro, sull'uguaglianza e la globalizzazione, Chang distrugge i più ingombranti di quei miti. E ci spiega come non esserne schiavi, aiutandoci a capire quali possano essere i modi per plasmare un capitalismo con fini più umani.
12,00

La ricchezza invisibile delle nazioni. Il ruolo nascosto delle donne nella crescita dell'Occidente

Victoria Bateman

Libro: Copertina morbida

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2021

pagine: 268

Un giorno Robert Solow, premio Nobel per l'economia, disse ridendo che, se a Milton Friedman ogni cosa faceva pensare alla moneta, a lui tutto ricordava il sesso - ma se ne guardava bene dallo scriverne. Un aneddoto divertente diventato popolare tra gli economisti ma che, secondo Victoria Bateman, nasconde una verità scomoda, e persino pericolosa: la teoria economica, infatti, è stata elaborata ignorando colpevolmente sesso e genere, risultando perciò inadeguata a spiegare (tanto meno a risolvere) temi cruciali come la povertà, la disuguaglianza o l'opposizione tra Stato e mercato. In questo saggio, l'autrice mostra come la liberazione femminile non sia stata un elemento secondario, bensì decisivo, nell'origine della ricchezza dell'Occidente, di norma spiegata esclusivamente con l'intraprendenza e l'inventiva maschili, e che proprio nell'uguaglianza di genere risieda il potenziale trasformativo capace di generare crescita e prosperità - una prosperità che sia anche equa e sostenibile. Se l'economia dipende dal lavoro gratuito che viene svolto a casa prevalentemente dalle donne, la sfera domestica non può essere trascurata dalla maggior parte delle analisi; se le donne sono le più colpite dalla crisi climatica, le politiche ecologiche non possono prescindere dal loro ruolo per essere efficaci; se, infine, la teoria economica è oggi inaridita, ridotta a una branca della matematica applicata, e intrisa di pregiudizi maschilisti come l'idea che le donne debbano "farsi avanti" nel lavoro, cioè correggendosi per aderire a un modello non pensato per loro, un suo ripensamento è urgente. Con questo libro Victoria Bateman afferma che è necessario riportare al centro dell'analisi non un approccio, ma un contenuto: le molteplici attività umane, anche quelle che si svolgono lontano dal mercato, imparando ad ascoltare non soltanto politici e imprese, ma anche i gruppi lontani dalle attività economiche ufficiali. Procedendo nel modo in cui ha fatto finora, l'economia ha conseguito un risultato paradossale: rendersi molto meno rilevante per la vita delle persone di quanto meriti di essere. La ricchezza invisibile delle nazioni è un manifesto scritto per dare all'economia una nuova forza, la forza di diventare una disciplina più flessibile, umana e utile, capace non solo di migliorare la vita delle donne nel mondo intero, ma anche di portare a risultati economici più equi e sostenibili per tutti.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.