Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biografie generali

La guerra dentro. Martha Gellhorn e il dovere della verità

Lilli Gruber

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2021

pagine: 288

«A Martha Gellhorn», recita la dedica della prima edizione di "Per chi suona la campana", il capolavoro di Ernest Hemingway. Tutto qui, un nome e un cognome: quelli della più grande corrispondente di guerra del Novecento. La donna che con Hemingway ha mosso i primi passi da giornalista sul campo, nel 1937, a Madrid sotto le bombe. Che presto è diventata più brava di lui nel mestiere di raccontare i fatti. Che lo ha amato, sposato, lasciato, in un'appassionata storia d'amore tinta di rivalità. E che per tutta la vita ha avuto una sola missione: «Andare a vedere». I reportage rigorosi e avvincenti di Gellhorn coprono i fronti più caldi del secolo breve: è stata sul confine della Finlandia durante l'invasione russa (trovando il tempo per una cena con Montanelli) e accanto alle truppe alleate a Montecassino; è stata la prima reporter donna a sbarcare sulle spiagge della Normandia e poi a entrare a Dachau liberata dagli americani. È andata in Vietnam, decisa a smascherare le menzogne della propaganda ufficiale Usa. Una carriera attraversata dalla gloria e dalla tragedia, segnata dalla solitudine delle donne indipendenti e controcorrente. Oggi le guerre sono cambiate, l'ingiustizia ha preso altre forme, ma nessuno dei problemi contro cui Martha ha passato la vita a battersi è stato risolto. Sono sempre i più poveri, a cui lei ha saputo dar voce, a pagare i conflitti militari ed economici. Sono ancora le donne, come è successo a lei, a dover faticare di più per farsi strada, in guerra come in pace. In queste pagine, che illuminano gli anni più folgoranti di Gellhorn, la sua voce si intreccia con quella di Lilli Gruber, che interpella anche altri grandi corrispondenti. Raccontando, di battaglia in battaglia, la bellezza e la responsabilità del giornalismo in un tempo che ha più che mai bisogno di verità.
19,00

Mourinho. Tutte le sfide, le lotte e i successi dello Special One

Robert Beasley

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 368

Brillante, ipnotico, arrogante, José Mourinho è uno degli allenatori di calcio di maggior successo al mondo, e senza dubbio uno dei personaggi più carismatici e controversi del suo sport. Dopo i successi con il Porto, la sua ascesa folgorante gli ha fruttato due contratti con il Chelsea, tre titoli di Premier League, il triplete con l'Inter, il trionfo in Liga e la Copa del Rey con il Real Madrid, coppe europee e nazionali con il Manchester United e una stagione senza precedenti con il Tottenham. Con un accesso privilegiato al sancta sanctorum dello Special One, in questa biografia Robert Beasley offre un raro spaccato non solo del manager ma anche dell'uomo Mourinho. Scava nella sua mente, racconta le scenate dietro le quinte e i trasferimenti in alcuni fra i club più blasonati d'Europa, fino al record della stagione 2009/2010 all'Inter, con la conquista del famoso triplete. Da questo punto in poi, racconta storie inedite su come Mourinho abbia quasi ottenuto un ingaggio nella nazionale inglese, sui suoi rapporti a volte difficili con le dirigenze dei club, sul complicato periodo al Tottenham, fino all'ultima tumultuosa stagione, che lo vedrà infine approdare alla Roma, continuando comunque ad anteporre sempre la famiglia, gli amici e gli affetti al calcio. Arricchita da una sezione di tavole a colori, la biografia più completa, aggiornata e ricca di indiscrezioni del neo allenatore giallorosso.
16,00

Freddie Mercury. La regina e il rock

Ernesto Assante

Libro: Copertina rigida

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2021

pagine: 208

Voce leggendaria, talento indiscusso, personalità dirompente: Freddie Mercury ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica e nell'immaginario collettivo. Cantautore, frontman dall'estensione vocale incredibile e performer instancabile e inimitabile, il talento di Mercury era troppo grande per limitarsi a un'unica etichetta. Questo volume ne ripercorre da vicino la vita e la carriera, dalla sua infanzia come Farrokh Bulsara alla nascita dei Queen, dall'incontro con i grandi amori della sua vita al successo planetario, dai suoi rapporti con la band fino alla tragedia della malattia e della morte, che ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della musica e nel cuore di milioni di fan. La vita e la carriera di un artista straordinario e poliedrico, che ha cambiato le regole della musica, dello spettacolo e della società. Un ricco apparato fotografico che mostra i molti volti di Freddie Mercury, i costumi e le maschere che ha indossato (letteralmente e metaforicamente) in oltre vent'anni di palcoscenico.
29,90

Vivi ogni giorno come se fosse il primo. Il lungo viaggio di Fraintesa

Francesca Barbieri

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2021

pagine: 176

La conoscevamo tutti come Fraintesa, come la creatrice dell'hashtag #3cosebelle, come l'autrice del popolarissimo video «Patate fritte, pasticciotti, volersi bene». Francesca Barbieri, influencer da prima ancora che venisse coniato questo termine, è stata una delle prime travel blogger italiane di professione: passava la vita viaggiando in posti meravigliosi, dall'Australia all'Africa, dall'Asia alle Americhe, toccando gran parte dell'Europa, facendo della sua passione un lavoro. Fino al 2018, quando un tumore al seno cambiò per sempre la sua vita. Non ne parlò sui social, ma celò la rabbia e il dolore fino all'epilogo positivo, nel maggio del 2019: Francesca aveva vinto la battaglia contro il tumore, e da allora iniziò a raccontare pubblicamente la sua malattia. Decise di festeggiare la guarigione con un viaggio intorno al mondo, e di iniziare a scrivere pezzi di questo libro per trasmettere la sua esperienza. Ma, a metà strada, il ripresentarsi della malattia la costrinse a tornare indietro. E, invece di lasciarsi trascinare nella spirale del dolore, Francesca reagì a modo suo: motivandosi, cercando di alzarsi sempre con il sorriso, di affrontare ogni avversità con la forza che la contraddistingueva. E continuando a scrivere parti di questo volume per mandare un messaggio, che continuò a diffondere fino al giorno della sua scomparsa: godetevi ogni giorno come se fosse il primo. Questo libro, realizzato in collaborazione con Andrea Riscassi, compagno di vita di Francesca, riunisce le due anime dell'amatissima viaggiatrice in un racconto che ci porta intorno al nostro mondo e dentro il mondo di Francesca. Un viaggio fuori e dentro di sé, un meraviglioso inno alla vita che racchiude lo spirito e la saggezza della travel blogger che è diventata simbolo di resilienza.
16,90

RaffaBook. Più che un libro, uno show del sabato sera

Fabio Canino, Roberto Mancinelli

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2021

pagine: 216

Signore e signori, a grande richiesta va in onda la nuova edizione del RaffaBook, lo show diventato un cult interamente dedicato alla regina dello spettacolo italiano, all'icona del «Tuca tuca» e di «Fiesta», di Fantastico e Carramba, al caschetto che ha conquistato il mondo. Cinq sei sett ott, tacco, collo, tacco, frangia: a passo di danza il racconto si muove attraverso la vita dell'inossidabile Raffaella, le opere e i miracoli (come definireste altrimenti il nanananà del ritornello di «Rumore»? E l'ombelico al vento in anni di TV castigatissima?). I grandi successi, le tappe di una carriera sfolgorante, una discografia poco ragionata e molto appassionata: tutto quello che ha stregato generazioni di fan sfegatati e fedeli, raccontati da due penne impertinenti e devote al RaffaMondo. E poi, molto altro ancora: le interviste esclusive ai creatori del mito, aneddoti, foto introvabili (!), retroscena e curiosità, memorabilia e rarità, e soprattutto, come si conviene a uno show degno di questo nome, tante sorprese. E adesso... Sigla!!!
22,90

Kalipè. A passo d'uomo

Massimiliano Ossini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 256

Il terzo volume di Ossini aggiunge alle tematiche green così attuali la prospettiva futura in cui immaginare la felicità individuale e il benessere della comunità.
18,00

Strana vita, la mia

Romano Prodi, Marco Ascione

Libro: Copertina rigida

editore: Solferino

anno edizione: 2021

pagine: 240

Tutto parte dall'Emilia e dalle lezioni politiche della madre, dalle partite di calcio al Campo Volo nella Reggio Emilia rossa degli anni Cinquanta. Romano Prodi si racconta per la prima volta in queste pagine scritte con Marco Ascione, giornalista del «Corriere della Sera»: la vita intensa di un protagonista della nostra storia che ha sempre «interpretato a soggetto» da riformista, sì, ma a modo suo. Vicino alla Democrazia cristiana, ma non dentro. Fondatore dell'Ulivo, senza farne un partito. Cattolico osservante, ma «adulto». Atlantista, ma ostinato coltivatore del multilateralismo, impegnato a trarre il meglio anche dal rapporto con i dittatori. I conti da pagare non sono mancati, anche a causa, talvolta, di una certa ostinazione. Eppure ogni passo è stato benzina. Pochi politici in Italia possono vantare la sua carriera: professore universitario a Bologna, negli Stati Uniti e in Cina, due volte a capo dell'Iri e due volte premier, capo della Commissione europea e quasi presidente della Repubblica, affossato da una congiura del suo partito. «Strana vita, ma fortunatissima» dice. Perché può vantare di averci davvero provato a lasciare un segno. Sia fondendo sotto lo stesso tetto le tradizioni riformiste della Dc e del Pci, sia portando l'Italia nell'euro o pilotando da Bruxelles lo storico allargamento dell'Europa. Il suo racconto, lungo il solco degli aneddoti e delle riflessioni politiche, rimanda l'eco delle riunioni con Beniamino Andreatta e Arturo Parisi nella casa di via Gerusalemme a Bologna, delle lezioni americane, della strana chimica con Putin (ma anche con Gheddafi), degli scambi di battute con Chirac, delle missioni in Africa, dei grandi entusiasmi in piazza Santi Apostoli, dei duelli con Cuccia, delle delusioni dirompenti in Parlamento, del complesso rapporto con D'Alema e con Bertinotti, della profonda distanza con Berlusconi, «anche se la vecchiaia porta saggezza».
18,00

Ero l'uomo ragno. La vita, il calcio, l'amore

Walter Zenga

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 240

Walter Zenga non è stato soltanto un calciatore. Per molti tifosi del calcio, per tanti anni, ha rappresentato un vero e proprio punto di riferimento. Quel sorriso impertinente e irresistibile, che lo ha reso protagonista anche fuori dal campo, lo ha portato a essere in senso assoluto uno dei primi personaggi trasversali dello sport, capace di mostrare un talento indiscutibile tra i pali, ma anche nella comunicazione e in tv, precorrendo i tempi. Da giocatore è stato legato a lungo alla sua amatissima Inter, la squadra per cui ha sempre tifato, fin dall'infanzia vissuta sui campi di viale Ungheria a Milano. Da allenatore, invece, ha girato il mondo, passando dagli Stati Uniti alla Romania, dalla Turchia fino all'Arabia Saudita e guidando in Italia il Catania, il Palermo, la Sampdoria, il Crotone, il Venezia e il Cagliari. Ecco allora una vita piena di esperienze e avventure differenti e coinvolgenti, in cui il pallone che rotola si mischia con gli affetti, con gli amori da prima pagina e con i sentimenti più intensi e profondi. Proprio come quello che lo tiene legato indissolubilmente, da sempre, al calcio.
17,00

Spirito libero e sangue caldo. Autobiografia di una donna rom

Marianna A.

Libro: Copertina morbida

editore: EDICICLO

anno edizione: 2021

pagine: 128

L'autobiografia di una donna rom, una testimonianza eccezionale. Una donna che non ha studiato eppure decide, alla soglia dei cinquant'anni, di raccontarsi. Lo fa senza pudori: dall'infanzia nei Balcani a quando è stata venduta dal padre per tre monete d'oro, dal giorno in cui è stata violentata per la prima volta ai continui cambi di accampamento, dal primo figlio avuto da un gagio italiano da cui sarà costretta a separarsi, al matrimonio con un uomo violento. E poi ancora la povertà, la musica, l'elemosina, le notti sotto le stelle, i tanti figli, un'altra Trieste, le gonne al vento, i fondi di caffè, i ripetuti tentativi di fuga... fino all'ultimo che la farà approdare a una nuova vita. Una storia di sofferenza e libertà, di fuga e di violenze, di erranza e ricerca di stabilità. La storia di una donna dallo spirito libero e dal sangue caldo.
14,00

Amy Winehouse. Una vita per la musica

Kate Solomon

Libro: Copertina rigida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2021

pagine: 128

Nella sua intensa e breve vita, la musica di Amy Winehouse ha parlato direttamente al cuore di milioni di persone. Dal giorno della sua morte i suoi fan non hanno fatto che aumentare, sancendone il mito fatto di eyeliner, tatuaggi e di una voce scapigliata e graffiata, ma indimenticabile. Pubblicato in occasione del decimo anniversario della scomparsa, il volume racconta l'intera parabola di una cantautrice straordinaria, entrata suo malgrado a far parte dell'inquietante "Club dei 27", già popolato da Kurt Cobain, Jim Morrison e Janis Joplin. Fragile, mentalmente instabile, vittima dell'alcol e delle droghe, Amy Winehouse ha trasformato i suoi demoni in qualcosa che potevamo ballare e cantare a ritmi soul, funk, pop e r'n'b, grazie a una scrittura capace di sublimare le sue esperienze private in sentimenti universali. Nessuno esce bene dalla storia di Amy, meno di tutti Amy stessa. Ma in realtà la sua musica e la sua storia sono la stessa cosa: perché Amy non riusciva a scrivere una canzone se non la sentiva nel profondo del cuore.
17,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento