Il tuo browser non supporta JavaScript!

Affari e gestione (management)

Gestione e valorizzazione delle risorse umane

Luisa Macciocca Massimo, Raffaele Massimo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 574

Questo libro è dedicato a coloro che lavorano o desiderano lavorare nelle Direzioni Risorse Umane e a tutte le persone che, a vario titolo, hanno la responsabilità di gestire il personale. Il manuale, attraverso un percorso logico, descrive metodologie di lavoro, strumenti e suggerimenti operativi per orientarsi con successo nella gestione e valorizzazione del personale: la risorsa più importante di un'azienda. Il testo ha un contenuto concreto: si sofferma ad esaminare, attraverso numerosi casi, ciò che accade realmente in azienda, fornendo le spiegazioni utili a comprendere dinamiche e culture. È orientato a far capire i modi di lavorare e a far acquisire la conoscenza delle metodologie di lavoro e degli strumenti atti ad affrontare le situazioni che si verificano con maggiore frequenza. Dopo aver delineato gli effetti dello scenario economico e sociale sulla Direzione Risorse Umane e sulla sua evoluzione, vengono approfondite le attività delle seguenti funzioni: Organizzazione, Selezione, Formazione, Gestione, Valutazione, Sviluppo, Politiche retributive e Comunicazione interna. Per ogni funzione vengono forniti modelli e strumenti operativi, affiancati da dettagliate spiegazioni per il loro utilizzo ed esemplificazioni di casi. Il mestiere delle Risorse Umane viene così descritto in modo pratico, dall'interno della Funzione, aggiungendo, di volta in volta, i particolari che illustrano le ragioni delle scelte organizzative alla base di una corretta politica di gestione e di valorizzazione delle Risorse Umane. Questa terza edizione è stata arricchita con la trattazione dei temi che hanno visto i professionisti delle Risorse Umane in prima linea per gestire con efficacia i cambiamenti indotti sia dalla Pandemia da Covid-19 (in particolare dall'introduzione massiccia dello Smart Working al graduale rientro in azienda), sia dalla rapida evoluzione tecnologica, che ha portato con sè la necessità di digitalizzare quasi tutti i processi di gestione e sviluppo delle Risorse Umane (dall'utilizzo intensivo dell'intelligenza artificiale alla realtà aumentata, alla realtà virtuale), sia dalla rapida evoluzione generazionale, che ha modificato profondamente le aspettative dei giovani nei confronti dell'ambiente di lavoro.
62,00

La macchina dell'immaginazione. Come far nascere nuove idee e creare il futuro della vostra azienda

Martin Reeves, Jack Fuller

Libro: Copertina rigida

editore: EGEA

anno edizione: 2022

pagine: 224

Oggi più che mai abbiamo bisogno di immaginazione: per scovare opportunità inesplorate, ripensare i modelli di business e scoprire nuovi percorsi di crescita. Eppure troppe aziende hanno perso la capacità di immaginare. Ma che cos'è questa misteriosa capacità? Come funziona l'immaginazione? E come possono le organizzazioni mantenerla viva e sfruttarla sistematicamente? Attingendo all'esperienza e alle intuizioni di top manager di diversi settori, così come alle lezioni delle neuroscienze, dell'informatica, della psicologia e della filosofia, Martin Reeves, dell'Henderson Institute del Boston Consulting Group, e Jack Fuller, esperto di neuroscienze, rispondono a queste domande, delineando un processo in sei fasi per far nascere nuove idee e continuare a farle vivere: la seduzione: lasciarsi sorprendere dalle cose insolite e differenti; l'idea: ricombinare e giocare con i nostri modelli mentali per generare nuove idee, concentrandosi su «che cosa potrebbe essere» piuttosto che su «ciò che è»; la collisione: ripensare la nostra idea mettendola a contatto con il mondo reale; la diffusione: comunicare un'idea in evoluzione per creare un'immaginazione collettiva; la nuova normalità: trasformare l'idea sorprendente in una realtà accettata, che non stupisce più; il bis: ripetere il processo, ancora e poi ancora. L'immaginazione è uno degli ingredienti meno compresi ma più cruciali per il successo di un'impresa. È ciò che fa la differenza tra un cambiamento incrementale e quelle svolte decisive e quei cambiamenti di paradigma così essenziali per la trasformazione, specialmente nei momenti di crisi.
29,50

Il movimento B Corp. Un capitalismo sostenibile per un mondo migliore

Christopher Marquis

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 320

Le imprese devono ricoprire un ruolo importante nella società capitalistica. Possono far pendere l'ago della bilancia verso i benefici per pochi, con effetti collaterali tossici per tutti, oppure possono guidarci verso soluzioni a lungo termine migliori e più eque. Christopher Marquis ci racconta la storia della nascita di una nuova forma organizzativa - la B Corporation - fondata da un gruppo di amici conosciutisi alla Stanford University. Le imprese di questo tipo sono sottoposte a un rigoroso processo di certificazione, sotto la supervisione di B Lab, e si impegnano a porre i benefici sociali, i diritti dei lavoratori, l'impatto sulle comunità e la gestione ambientale allo stesso livello degli azionisti finanziari. Basato su oltre un decennio di ricerche e vivacizzato dalle interviste con i fondatori del movimento e con figure di spicco, il presente libro ripercorre la rapida crescita delle aziende che hanno deciso di ottenere la certificazione B Corp negli Stati Uniti e nel mondo, e ci spiega come mai il futuro delle B Corporation sia di vitale importanza per tutti noi.
26,00

Principi attivi di strategia. Confezione da 12 pillole (di varia dimensione e colore)

Enrico Savio

Libro: Copertina morbida

editore: Rubbettino

anno edizione: 2022

pagine: 88

Questo volume sviluppa un ragionamento sulla dimensione soggettiva dello stratega, ovvero della persona che aspira ad un risultato, che decide di perseguirlo e che si espone al rischio dell'impresa, non solo economica. Il rapporto tra strategia e leadership filtrato attraverso un mix storico-esperienziale e articolato sugli elementi soggettivi utili alla definizione, attuazione e completamento di ogni azione che abbia significato e valenza strategica. Viene quindi affermato che tutto è strategia e che l'esercizio del pensiero rimane un fondamento anche nell'era digitale che le nuove generazioni sono chiamate a vivere.
13,00

Le imprese recuperate in Italia. Da un lavoro di inchiesta del Collettivo di Ricerca Sociale

Romolo Calcagno, Leonard Mazzone

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2022

pagine: 160

Dallo scoppio della crisi economico-finanziaria del 2008 a oggi, in Italia sono state recuperate in forma cooperativistica decine di imprese a rischio di chiusura grazie alla sinergia fra comunità solidali di lavoratori e lavoratrici e istituzioni pubbliche. Si tratta di un fenomeno esemplare e potenzialmente contagioso di reazione solidale alle dinamiche scadenti del capitalismo neoliberale, che stanno condannando una porzione crescente di risorse, umane e non, a diventare scarti. Oltre a riutilizzare e a ridare valore a queste risorse, le imprese recuperate forniscono un esempio paradigmatico delle azioni di reciprocità solidale con cui la società può reagire alle derive obsolescenti del mercato a partire dai luoghi di lavoro.
17,50

The leader ship. La vera storia di un capitano capace di distribuire l'autorità al suo equipaggio

David Marquet

Libro: Copertina morbida

editore: Ayros

anno edizione: 2022

pagine: 256

Il Capitano David Marquet, come tutti gli ufficiali della U.S. Army, era stato formato a esercitare una leadership basata su competenza e comando, che consiste nell'essere a conoscenza di tutto ciò che accade sulla propria nave e conseguentemente nell'impartire molti ordini: una leadership "know all, tell all". Quando però prese il comando del sommergibile nucleare Santa Fe, evento improvviso e imprevisto nella sua carriera, si trovò a riscrivere insieme ai suoi marinai le regole stesse della leadership militare. Lavorando sulla chiarezza organizzativa e sulla competenza di tutto l'equipaggio, diede forma a un nuovo modello di leadership basato sull'intenzione. I risultati furono straordinari: le prestazioni del Santa Fe scalarono le graduatorie nella flotta fino a raggiungere un primato destinato a essere riconfermato per anni dopo che il Capitano Marquet aveva ormai definitivamente lasciato la cabina di comando del sommergibile. Le condizioni che hanno portato Marquet a creare all'interno della sua nave un duraturo ecosistema di autorità distribuita sono oggi più che mai di attualità in un mondo del lavoro in profonda trasformazione, insofferente ai vecchi paradigmi del comando e controllo eppure ancora incerto sull'efficacia organizzativa di una nuova centralità dell'autonomia personale. Prefazione di Stephen Covey.
24,00

Digital age: leadership, Soft skills and ethics for the ruling class

Antonino Giannone

Libro: Copertina morbida

editore: Eurilink

anno edizione: 2022

pagine: 416

25,00

Un'impresa possibile. I nuovi modelli di business B Corp e Società Benefit per rigenerare noi e il nostro pianeta

Paolo Di Cesare, Eric Ezechieli

Libro: Copertina morbida

editore: Aboca Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 176

"La sostenibilità non è una moda, uno strumento di marketing o un'attività marginale rispetto al core-business dell'impresa. È una questione di sopravvivenza." Diecimila anni fa, con l'invenzione dell'agricoltura, la specie umana ha iniziato la sua inesorabile competizione con tutte le altre specie. Il processo si è intensificato esponenzialmente con l'accelerazione tecnologica, l'invenzione dell'impresa moderna e la spinta del liberismo. La specie imperante oggi definisce il successo come estrazione - senza limiti - di valore dalla natura e dalla società. Il profitto è celebrato senza verificare e considerare il corrispondente impoverimento dei sistemi ambientali e sociali e il conto che le generazioni future dovranno pagare. Il paradigma attuale non può più funzionare, è ovvio: un sistema economico che estrae valore illimitatamente dal contesto in cui opera è destinato all'autodistruzione, perché degrada i sistemi naturali e sociali da cui dipende. Oggi si intravede un punto di svolta: le imprese cominciano a riconoscere la necessità di mettere in discussione i capisaldi del capitalismo e il movimento globale delle B Corp promuove un salto evolutivo: concepire il business come forza positiva, uno strumento per creare una prosperità durevole e condivisa. Questa nuova generazione di imprese misura i propri impatti e contabilizza il 'valore totale' che crea (economico, ambientale e sociale) per raggiungere un profilo rigenerativo, capace cioè di creare più valore di quanto se ne prenda per poter funzionare. Questa nuova generazione di imprese inoltre protegge il suo nuovo scopo con forme giuridiche innovative - come Benefit Corporation/Società Benefit - per sancire l'impegno a creare valore per tutti i portatori di interessi, non solo gli azionisti. Una copertina di "Harvard Business Review" del 2011 definiva l'impresa Benefit come un nuovo settore emergente "con la forza di trasformare il corso del capitalismo". Trascorsi undici anni, la visione diventa realtà, una leva straordinaria per affrontare le grandi sfide ambientali, sociali ed economiche del XXI secolo. I proventi degli autori derivanti dalla vendita del volume saranno donati al progetto #UnlockEducation
16,00

Local Strategy. Come usare al meglio Google Business Profile(TM) e Google Maps(TM) per acquisire i clienti dietro l'angolo

Luca Bove

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 224

Lo scopo di questo libro è fornire solide basi sul Local Search Marketing, ovvero su come intercettare nuovi clienti, usando gli ecosistemi basati sulle mappe digitali (prima tra tutti Google MapsTM). Questo particolare canale di ricerca è ancora oggi sottovalutato, ma può offrire notevoli benefici in termini di business se opportunamente sfruttato. Questo volume dimostra la grande utilità del Local Search Marketing come canale di visibilità soprattutto per alcune categorie merceologiche, illustra i comportamenti degli utenti nell'ambito delle ricerche locali e spiega come riuscire a intercettarli. Questa nuova edizione accoglie il rebranding di Google My BusinessTM in Google Business ProfileTM e il lancio di nuove funzionalità come i prodotti disponibili localmente.
20,00

Formula X. Una business novel

Jurriaan Kamer, Rini van Solingen, Elena Baroni

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 208

Cos'hanno in comune un'azienda che produce cucine e un team di Formula 1? Molto più di quanto si potrebbe pensare. Formula X è una business novel in cui molti riconosceranno i tratti delle aziende per cui lavorano o hanno lavorato. Valerio Petri è l'amministratore delegato di Lampo Cucine e da un giorno all'altro si ritrova a vivere un incubo quando, per inseguire le aspirazioni apparentemente irrealistiche del fondatore dell'azienda, è costretto a trovare il modo di ridurre i tempi medi di produzione e consegna da dieci a due settimane, pena dover regalare la cucina al cliente. Fra tentativi disperati e suggerimenti di un misterioso aiutante anonimo, Valerio trova un'insperata fonte d'ispirazione nei box di una scuderia di Formula 1 che gli fa scorgere una speranza di salvezza per sé e per l'azienda. Velocizzare i processi senza sacrificare la qualità, lavorare sull'efficienza, costruire un nuovo modello di leadership e una nuova mentalità aziendale, nella quale ciascun dipendente è coinvolto, partecipativo e responsabilizzato in vista dello scopo finale, è possibile, ma serve la giusta strategia. Attraverso una storia avvincente, questo libro traccia un metodo utile e replicabile per ottenere velocità e qualità in azienda.
22,00

Inbound marketing. Fare strategia nell'era digitale

Jacopo Matteuzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Flaccovio Dario

anno edizione: 2022

pagine: 340

Questo non è l'ennesimo libro sulla SEO, sui social media o sulla pubblicità online. Tempo fa inbound marketing era per molti solo un modo "cool" per rinfrescare una serie di attività già note: la SEO, il blogging, il social media marketing, la lead generation, l'email marketing... Ma il mondo digitale è cambiato. Gli strumenti nella cassetta degli attrezzi del digital marketer si sono moltiplicati spaventosamente, così come i tipi di contenuto che si possono usare per attirare, coinvolgere e deliziare il pubblico. Per questo, prima di creare contenuti, prima di attivare campagne, prima di ottimizzare, prima di buttarsi sull'ultimo social del momento, è più che mai necessaria una visione strategica. Qui dentro non troverai tecnicismi (per quelli ci sono già decine di libri) ma un metodo di lavoro olistico. Un approccio strategico che potrai applicare ai tuoi progetti. Lo stesso che uso per la mia azienda e per i miei clienti.
32,00

New content design. Brand journalism e digital pr per comunicatori e aziende

Francesca Ferrara

Libro: Copertina morbida

editore: Flaccovio Dario

anno edizione: 2022

pagine: 272

Sai che cosa è il news content design? È l'approccio costruttivo trasversale più moderno all'informazione e alla comunicazione di progetti, prodotti e servizi human-oriented. Perché la comunicazione deve essere progettata per ottenere il suo risultato più importante: il governo della percezione. La creazione di contenuti viene sviluppata dal capitale umano interno alle strutture e da risorse esterne come agenzie e freelancer ai fini dell'impatto mediatico e della notiziabilità per i mercati delle conversazioni. News Content Design: brand journalism e digital PR per comunicatori e aziende di Francesca Ferrara ti illustrerà le competenze professionali fondamentali e la migliore strategia di comunicazione in funzione dei tuoi obiettivi con particolare attenzione agli scenari digitali e ai linguaggi che le tecnologie rinnovano frequentemente.
27,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.