Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Carlo Raggi

Faenza. «La cava degli assassini»

Gabriele Albonetti, Mattia Randi, Carlo Raggi

Libro: Copertina rigida

editore: Il Ponte Vecchio

anno edizione: 2020

pagine: 168

C'è stato un tempo non lontano in cui le città della Romagna, e più di tutte Faenza, rappresentavano la più grande preoccupazione per le Autorità nazionali per la diffusa delinquenza e per l'efferatezza dei delitti che vi venivano compiuti. Ne discutevano in Parlamento e i Governi ammassavano poliziotti e carabinieri, a volte anche l'esercito. Era la seconda metà dell'800, nei decenni di transizione fra Stato Pontificio e Unità d'Italia, c'erano il brigantaggio, gli accoltellatori, le rese dei conti con la saracca e l'archibugio: era facile che si riproponesse nell'opinione pubblica nazionale lo stereotipo antico dei romagnoli violenti, faziosi, settari, perfidi e traditori; ma sul finire del secolo Olindo Guerrini, in un celebre sonetto, si ribellava all'idea che queste terre fossero considerate "la cava degli assassini". Era un giudizio esagerato, segnato anche dal bisogno delle classi dirigenti della Destra Storica di associare le lotte di mazziniani, garibaldini, anarchici e socialisti, tutti molto radicati in Romagna, alle azioni dei criminali comuni. Tuttavia è innegabile che una lunga scia di sangue attraversi la storia di questa come di altre città di Romagna: dall'eliminazione di Avidio Nigrino nel 118 d.C. per mano dei sicari di Adriano, all'assassinio di Galeotto Manfredi da parte della giovane moglie, dalla strage delle "frutta del mal orto" a "La Castellina", all'uccisione del conte Filippo Ferniani, dall'uomo squartato davanti al cimitero di Granarolo, al "Brenta", vero e proprio "serial killer" novecentesco. Passioni, gelosie, vendette, cupidigia, ambizione e a volte follia: questi sono gli eterni ingredienti del delitto. Di questo e di altro racconta questo libro. Sembrano racconti gialli e noir, ma sono storie vere.
13,00

Il linguaggio del giornalismo giudiziario

Carlo Raggi

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2021

pagine: 452

È il linguaggio a dar forma ai fatti e il giornalista deve utilizzarlo al meglio. Per la cronaca giudiziaria la necessità di un corretto linguaggio è accresciuta dalla considerazione che essa riguarda una funzione istituzionale fondamentale per uno Stato moderno, la giurisdizione. L'uso del linguaggio appropriato è collegato alla conoscenza di tutti i passaggi dell'attività giudiziaria e così il lavoro parte dalla notizia di reato per giungere ai processi e alle Corti internazionali, includendo anche settori collaterali come le procedure fallimentari e tributarie. Un manuale con esempi e osservazioni critiche su un folto campionario di articoli.
35,00

Delitti imperfetti

Nevio Galeati, Carlo Raggi

Libro

editore: Pa.Gi.Ne. Edizioni

anno edizione: 2015

11,00

Il recupero dei crediti. Dal contratto all'esecuzione

Carlo Bendin, Giuseppe Caruso, Carla Raggi

Libro: Copertina morbida

editore: SISTEMI EDITORIALI

anno edizione: 2007

pagine: 350

La gestione e il recupero dei crediti insoluti sono attività delicate che richiedono professionalità, organizzazione, adeguati strumenti e una giusta conoscenza degli istituti giuridici che le regolano. Un rapido incasso dei crediti insoluti migliora i flussi di cassa aziendali, è indice di efficacia ed efficienza, crea un circolo virtuoso nell'organizzazione e nelle strategie dell'impresa. Una gestione del recupero non attenta, al contrario, può peggiorare la situazione finanziaria e influire sull'efficacia dell'azione imprenditoriale, così come, una gestione troppo esasperata può incrinare il rapporto con i clienti/utenti e con le associazioni di consumatori. Il volume illustra tutti gli elementi che connotano un rapporto obbligatorio - dalla nascita all'estinzione, passando per la tutela della privacy- e i modi per condurlo al meglio. Non solo gli aspetti patologici legati all'inadempimento, quindi, ma la giusta evidenza anche per l'adempimento parziale e per figure come il pagamento rateale, la compensazione, la confusione ecc.
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento