Il tuo browser non supporta JavaScript!

LEDIZIONI

Il modo migliore di pensare. Usa il potere del pensiero dinamico

Henry Thomas Hamblin

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 199

Oggi che il mondo ha perso la bussola; oggi che viviamo, per dirla con l'immortale Monteverdi, in una "selva morale e spirituale" in cui la notte appare così buia che non ci sembra possibile che neppure un'ombra possa rischiarare la tenebra; oggi che ogni uomo e ogni donna di questo pianeta sono ridotti a numero - e anche gli occidentali che pensavano di essere scampati allo sfruttamento del corpo, della mente e dell'anima si accorgono che anche loro non valgono nulla per il Sistema Che Divora Mondi; oggi che il Materialismo Immorale e Irrazionale riduce ogni relazione umana a informazione e ogni informazione a merce; oggi che la vita di ogni essere umano è buttata nella discarica come la scatola di un pacco spedito da un e-commerce - come nei "Giorni Perduti" di Dino Buzzati, con la scatola che contiene ciò che più di prezioso abbiamo, il tempo, questo tempo bruciato dalla spazzatura dei social, dei selfie, dei follower e dei reality, Giorni Perduti che precipitano gli esseri umani nella solitudine disperata di droga, alcolismo, depressione; oggi più che mai tutti dovrebbero leggere "Il modo migliore di pensare" di Henry Thomas Hamblin: per riprendere in mano la propria vita e ritrovare la direzione e il senso della propria umanità. Perché noi non siamo un numero, noi siamo donne e uomini liberi!
14,90

Autobiografia di Alice Toklas

Gertrude Stein

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 339

Gertrude Stein, scrittrice, poetessa, collezionista, in questa autobiografia sua e della sua amica/amante Alice riesce a rendere più oggettiva la descrizione della sua realtà: in giro per la sua casa parigina passano personaggi del calibro di Picasso e Matisse, Braque e Hemingway, descritti nella quotidianità e nella loro semplicità di esseri umani. Il rapporto fra Alice e Gertrude, quale e quanto sia grande il contributo dell'una o dell'altra nella stesura del romanzo, è un tema avvolto da un alone di mistero: e proprio questo contribuisce a rendere l'opera ancora più interessante e godibile, mentre pagina dopo pagina si seguono le avventure di questa giovane americana che è venuta a cercare il successo e il bel vivere in Europa. La traduzione di Cesare Pavese rende questo libro un capolavoro intramontabile.
18,00

Creature di fiamma

Olaf Stapledon

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 125

"Creature di fiamma" è l'ultimo romanzo di Olaf Stapledon, pubblicato originariamente nel 1947 e ora tradotto per la prima volta in italiano, con una corposa introduzione di Carlo Pagetti. Scritto durante la Seconda guerra mondiale, è un romanzo di fantascienza breve, costituito da passaggi resi leggeri da una ironia pungente, ma sempre pervasi da una buona dose di malinconia. Da uno dei padri della letteratura fantascientifica ed utopica europea, a cui si sono ispirati autori come Aldous Huxley, George Orwell, Stanislaw Lem, Arthur C. Clarke, J.G. Ballard, il lettore troverà molti spunti interessanti, anche a più di 70 anni dalla prima pubblicazione, vista la natura profetica e anticipatrice di quest'opera.
14,90

Il medico di campagna

Honoré de Balzac

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 319

Nel 1829 Genestas, comandante dell'esercito napoleonico, arriva in un villaggio della Savoia, dove incontra il dottor Benassis medico parigino che, con impegno e dedizione, si applica al miglioramento della vita della comunità, che lo ripaga eleggendolo sindaco. I due diventano amici e il comandante accompagna quotidianamente il medico nel suo giro di visite durante le quali racconta come in dieci anni ha trasformato un paese arretrato in fiorente cittadina. Ma i due protagonisti hanno ciascuno un doloroso segreto che verrà confessato alla fine della storia. "Il medico di campagna" è uno tra i romanzi più politici di Balzac, che avrebbe voluto intraprendere una carriera politica ma ne era rimasto deluso. La lettura di questo libro vuole far comprendere che il politico deve essere generoso e disponibile verso coloro che rappresenta e soprattutto saperli ascoltare: la sua non deve essere bramosia di potere, bensì una missione umanitaria.
16,90

La biblioteca scolastica e le sue figure professionali. Concetti in trasformazione

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 362

Studi e ricerche hanno evidenziato gli effetti positivi della biblioteca scolastica in condizione professionale sulla qualità degli apprendimenti e sul successo formativo. Un ampio numero di innovative biblioteche scolastiche stanno sperimentando modelli organizzativi nuovi, strategie di intervento efficaci e profili professionali dalle molteplici e trasversali competenze. Queste tematiche globali sono state approfondite nel Seminario internazionale "La biblioteca scolastica e le sue figure professionali: concetti in trasformazione", organizzato dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Roma Tre e dall'IFLA School Libraries Section Standing Committee con AIB, Biblioteche di Roma, Forum del Libro, IASL, IBBY Italia e la collaborazione di MLOL Scuola e OCLC, svoltosi virtualmente il 2 aprile 2020.
28,00

La sociologia e l'educazione

Émile Durkheim

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 113

L'educazione secondo Durkheim è l'azione esercitata dalle generazioni adulte su quelle non ancora mature per la vita sociale. Ledizioni ripubblica, in traduzione italiana, questo saggio del celebre sociologo, la cui prima edizione risale al 1922.
14,00

Il mondo al tempo del Covid. Rapporto ISPI 2021

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 222

Per l'Europa colpita dalla pandemia il 2020 ha visto il lancio del Recovery Fund, ma anche l'esplosione dello scontro su come usarne i fondi e su quanto vincolarli al rispetto dei principi democratici. Nel frattempo, fuori dall'Europa le grandi potenze non stanno certo a guardare: dagli Stati Uniti del neo-presidente Biden alla Russia dell'eterno Putin, fino alla Cina di un sempre più influente Xi. Il Rapporto ISPI 2021 cerca di fornire risposte a tre domande cruciali per il nostro futuro. È giunta davvero l'ora di una ritrovata collaborazione intraeuropea, o gli Stati membri continueranno ad agire in ordine sparso? Quali spazi per l'azione comune su economia, migrazioni e difesa della democrazia? E l'Europa sarà davvero in grado di "parlare con una voce sola" con i grandi del mondo, così come sui tanti scacchieri regionali?
15,00

Motivazione d'acciaio. Strategie e azioni quotidiane per non mollare mai

Jerome Stubb

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 124

La motivazione è uno dei tuoi straordinari poteri: attiva la tua forza interiore, l'iniziativa e il potere di prendere decisioni e seguirle. Vivere la nostra vita quotidiana può essere facile come prendere una boccata d'aria o difficile come scalare la cima di una montagna. La motivazione è quindi l'elemento cruciale che ci permette di scegliere, fissare e raggiungere quegli obiettivi che ci porteranno a una vita di felicità, piena realizzazione e successo. Vuoi diventare ricco? Vuoi migliorare la tua forma fisica? Vuoi mettere in piedi un business grandioso? Come puoi tenere viva la motivazione? In che modo puoi riuscire a restare concentrato sui tuoi obiettivi? Questa breve e semplice guida ti aiuta a farlo. Scopri quale suggerimento o combinazione di questi suggerimenti funzionano per te e prendi il controllo di quello che fai e di come lo fai per realizzare ogni tuo obiettivo. Rendi ogni giorno degno di essere vissuto e resta sempre motivato: niente è mai definitivo, tutto è modificabile.
9,90

«E nadi contra suberna». Essere «trovatori» oggi. Atti di Convegno (Ferrara, 20-21 novembre 2018)

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 200

Si raccolgono in questo volume gli Atti del Convegno Internazionale «E nadi contra suberna». Essere "trovatori" oggi, Università di Ferrara, 20-21 novembre 2018. Insolitamente per la Filologia romanza coltivata in Italia, i contributi vertono sulla letteratura occitanica contemporanea. Gli autori presi in esame sono Frédéric Mistral, Joseph d'Arbaud, Max-Philippe Delavouët, Max Rouquette, Marcela Delpastre, Joan-Luc Sauvaigo, i poeti occitani Sergio Arneodo, Antonio Bodrero, Piero Raina, Claudio Salvagno, e infine Joan Ganhaire. I generi letterari cui le rispettive opere afferiscono interessano la poesia come la prosa. Alcune tematiche comuni a più di un autore, in particolare quelle legate al paesaggio mediterraneo (il Rodano, la Camargue o il mondo rurale limosino), sfuggono ai consunti stereotipi del pittoresco, attingendo piuttosto ai misteri degli elementi e allo spirito panico che anima la natura. L'altra questione che si pone è quella della lingua e della cultura occitanica novecentesca che reclama, attraverso la sua letteratura, un'identità maiuscola che la storia ha sacrificato. Ne denunciano lo smarrimento, o la ricusazione di una posticcia, gli scrittori, tra cui Joan-Luc Sauvaigo, nizzardo, che elegge nel 'confine' il non-luogo in cui il mondo occitano vive esiliato. Rispetto al retaggio trobadorico, cui restano fatalmente ancorati, la scelta di questi autori intende dimostrare la versatilità di tale letteratura, che si esprime da ultimo anche in un genere popolare quale il poliziesco (Joan Ganhaire). Insomma, quella che è stata definita L'ombre de l'occitan (Gardy), dopo i contributi fondamentali di Fausta Garavini, con questo volume tende a venire alla luce.
28,00

Laudatio turiae e propaganda augustea: quando anche la morte è politica

Laura Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 230

Questo volume prende le mosse dalla celebre quanto controversa iscrizione nota come Laudatio Turiae. Tale documento, di carattere squisitamente privato giacché elogio funebre d'un marito per la defunta moglie, si presta a più ampie considerazioni di natura storica, politica e sociale poiché offre un inedito spaccato di episodi di primario rilievo nella Roma d'età tardo repubblicana ed augustea. L'analisi proposta intende dunque coniugare un approccio linguistico e letterario, mirante a fornire una nuova edizione critica e traduzione del testo, ed uno più propriamente storico, volto a definire i legami che l'iscrizione intrattiene con il complesso concetto di propaganda augustea.
28,00

Il futuro del terrorismo di matrice jihadista. Evoluzione della minaccia, strumenti di contrasto e strategie di prevenzione

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 232

La minaccia terroristica di matrice jihadista rappresenta una delle sfide maggiori per gli Stati democratici nell'area europea e mediterranea. La rilettura del fenomeno alla luce degli avvenimenti più recenti, dell'evoluzione della minaccia, rispetto alle politiche odierne di prevenzione e contrasto permette di anticiparne le evoluzioni prossime. I testi contenuti in questa pubblicazione sono frutto del contributo di alcuni tra i maggiori esperti italiani della materia, selezionati per fornire una prospettiva multidisciplinare. Da una lettura combinata delle singole analisi vengono evidenziate le possibili minacce alla sicurezza internazionale e nazionale prospettando l'evolversi di un sistema integrato di prevenzione. I curatori del testo: Enrico Casini; Andrea Manciulli; Alberto Pagani; Nazzareno Tirino.
28,00

Il conoscibile nel cuore del mistero. Dialoghi su Gérard Genette

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 267

Spesso ricordato per i suoi studi narratologici, Gérard Genette è stato anche uno studioso di estetica, un raffinato critico letterario e un appassionato esploratore dei confini testuali - oltre che l'autore di libri 'personali' svagati e divaganti. Dalla serie Figure a Soglie, da Palinsesti a Bardadrac, le sue riflessioni sono state e continuano a essere fondamentali per ragionare sui testi e sui loro dintorni, materiali e simbolici. Il conoscibile nel cuore del mistero prova a ripercorrere alcune fra le tappe più significative della sua opera. Lo fa attraverso una serie di dialoghi che undici studiosi intrattengono con i suoi testi. Undici riflessioni che partono da altrettanti spunti testuali, e che provano a tracciare dei percorsi potenziali per ragionare sulla vitalità del pensiero di Genette, sui molti modi in cui le sue pagine sono ancora in grado di parlarci.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento