Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guerini Next

Rilanciare la competitività. Dalla creazione di valore condiviso al ridisegno dei modelli di business

Fernando G. Alberti, Federica Belfanti

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 216

La crisi economica, associata alla pandemia da Covid-19, ha spinto le nostre imprese non solo a individuare soluzioni per uscire con successo da questa condizione, ma anche a pianificare il futuro in maniera radicalmente diversa da come si è fatto finora. Occorre ridisegnare i modelli di business per rendersi imprese future-ready. Il cambio di paradigma, necessario per rilanciare la competitività del sistema imprenditoriale italiano, richiede che le imprese si incamminino lungo una serie di traiettorie di intervento strategico sui loro modelli di business. Il volume presenta i risultati di una ricerca dei due autori sulle imprese top-performer italiane e internazionali, facendo anche tesoro della loro appartenenza alla Faculty del Professor Michael E. Porter, presso Harvard Business School. Le sei traiettorie strategiche presentate intendono fornire una guida utile alle imprese italiane, piccole e grandi, per (ri)disegnare i loro modelli di business rilanciando la loro competitività. Prefazione di Christian Ketels. Postfazione di Nicola Spagnuolo.
19,00

Verso un nuovo Rinascimento. L'impresa di valore

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 248

L'accelerazione apportata dalla crisi pandemica di inizio 2020 si è insinuata nelle imprese, ergendosi a momento di rara opportunità per ridisegnare in corsa nuovi modelli manageriali, culturali e organizzativi, la cui essenza immaginiamo possa perdurare nel tempo. Nel guardare a questa evoluzione, che ci piace definire come un nuovo Rinascimento, è nato un dizionario «nuovo», frutto del pensiero di donne e uomini che guidano l'impresa realizzando valore con i valori. In questo vocabolario troviamo alcune parole: insolite in molti casi, nel vocabolario d'impresa, ma la cui etimologia ci porta alla riscoperta del senso profondo da cui ognuna trae origine, apportando valore all'organizzazione che la accoglie a proprio pilastro culturale e organizzativo. Esse hanno guidato la traccia delle nostre interviste ai capi impresa e sono divenute ognuna pilastro dell'impresa di valore. Dalla sostenibilità alla tecnologia, dalle emozioni al tempo ritrovato, dalla fiducia all'equilibrio armonico, fino al rapporto tra impresa e società: per riscoprire il senso profondo dell'essere persone, imprenditori, manager. Nel compiere questo viaggio insieme, confidiamo che ciascun lettore, nell'incontro tra il proprio punto di osservazione e il nostro sguardo, possa cogliere stimoli e riflessioni utili per contribuire, da protagonista nel proprio ambito, alla realizzazione di un nuovo Rinascimento d'impresa.
24,00

Il manager sincrono. Per donne e uomini che lavorano in un mondo disruptive

Francesca Cedri, Simona Mirano, Giovanna Prina

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 184

Quali caratteristiche deve possedere un manager per gestire un team in situazioni di grande trasformazione? Le autrici Francesca Cedri, Simona Mirano e Giovanna Prina propongono un modello basato sugli elementi fondamentali che aiutano a gestire situazioni di incertezza e alta complessità: il modello della SINCronia manageriale©. Ideato e perfezionato attraverso un rigoroso lavoro sul campo, tale modello è composto da quattro approcci - Strutturato, Idealista, Negoziatore, Capo Scout - e comprende un questionario di autodiagnosi, che può diventare strumento di confronto e crescita per il manager e il suo team. Uno strumento concretamente utilizzabile in ogni azienda. Chi è quindi il «Manager Sincrono»? Chi riesce a utilizzare i quattro approcci in modo simultaneo, governando così i momenti di rottura e costruendo insieme al team direzioni nuove e condivise. Questo libro, leggero e accattivante grazie all'utilizzo di personaggi di film, esempi reali e casi aziendali, accompagna concretamente il lettore nella comprensione dei vari approcci, aiutandolo a identificare l'approccio prevalente usato nella complessità, e a riconoscerne punti forti o di sviluppo. Prefazione di Fabio Comba.
20,00

Nati per cambiare. Come basare una rivoluzione aziendale sulle persone

Alice Siracusano

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 184

Si può organizzare un'azienda seguendo gli stessi principi che guidano l'ideazione di un asilo? Il gioco e la sperimentazione sono spazi d'azione su cui è possibile improntare la propria visione imprenditoriale. In questo saggio si propone un «non-metodo» di gestione delle organizzazioni aziendali fondato su un approccio agile, un'apertura all'ascolto e soprattutto sui cambiamenti che possono innescare le persone. Case studies, ricerche scientifiche e teorie del management si intersecano con la nota filosofia educativa del Reggio Emilia Approach per stimolare nuovi spunti di riflessione che ci permettano di ripensare gli ostacoli attuali: dall'incertezza frettolosa che caratterizza la rivoluzione digitale all'emergenza sanitaria, fino al ruolo della finanza. Bisogna ripartire dalle persone che lavorano con l'azienda (e non solo) prendendosene cura, in particolare con attività che insistano sulla sfera del benessere psicologico e sociale. Nati per cambiare traccia così linee guida per le future imprenditrici, i futuri manager, responsabili delle Risorse Umane o chiunque vorrà sperimentare nuovi metodi di conduzione all'interno di aziende già esistenti, e lo fa raccontando un percorso, quello di LUZ, e sollevando più e più quesiti utili per impostare il proprio viaggio all'insegna della fiducia e dell'humanitas. Prefazione di Roberto Vecchioni.
20,00

Innovare le scuole con la tecnologia. Indicazioni da una esperienza durante l'emergenza Covid-19

Tommaso Agasisti, Nicoletta Di Blas

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 224

È possibile trasformare in occasioni di crescita momenti o situazioni che involontariamente e inaspettatamente ci si trova a vivere? Il libro mostra come due istituti scolastici, il Collegio San Carlo di Milano e il Collegio Villoresi San Giuseppe di Monza e Merate, abbiano raccolto questa sfida durante la prima fase di chiusura delle scuole, a causa del Covid-19, nella primavera del 2020. Con creatività, entusiasmo e qualche timore, quasi cinquecento docenti (dal nido alla scuola secondaria superiore) si sono re-inventati il mestiere dell'insegnare, cimentandosi con sistemi di conferenze online, software didattici, modalità di insegnamento inedite. Tutti i docenti si sono prodigati per un solo obiettivo: continuare a vivere l'avventura educativa insieme ai propri studenti. Rileggiamo in queste pagine le loro esperienze, alla luce di categorie pedagogiche e gestionali, con l'intento di contribuire al dibattito sulle nuove direzioni che la scuola sta prendendo, e al contempo fornendo strumenti operativi per districarsi nella realtà odierna del new normal.
22,50

Lean for sales. La scienza del lean al servizio dell'arte della vendita

Seán Gillespie, Michael V. Testani, Sreekanth Ramakrishnan

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 264

All'interno delle organizzazioni aziendali, grandi o piccole che siano, una delle funzioni più critiche per il business è il reparto vendite. Indipendentemente dal fatto che l'azienda venda prodotti o servizi del valore di pochi euro o piuttosto di miliardi, i venditori sono gli occhi e le orecchie dell'azienda di fronte al mondo esterno nonché uno dei principali biglietti da visita dell'azienda stessa. Se qualcosa non funziona, perciò, che si tratti di basso tasso di conversione o mancata chiusura delle vendite stesse in tempi rapidi, la situazione può assumere contorni molto preoccupanti. Tutto questo si traduce in instabilità, costi e inefficienze all'interno del processo sales. Come fare a superare queste impasse? La vendita è un processo e, come tale, può essere oggetto di una profonda, radicale e benefica lean transformation in grado di generare un'attività a maggior valore e minore spreco. Questo libro - che applica in modo semplice e rigoroso il metodo «scientifico» lean all'ambito della vendita - rappresenta un viaggio alla scoperta di come la lean e l'arte della vendita, combinate insieme, possano dare origine a nuove dinamiche tali da produrre aumenti delle performance a doppia cifra decimale, nonché innescare una crescita del «professionista della vendita» come parte di un processo al contempo efficace ed efficiente.
26,00

La cultura del rispetto. Oltre l'inclusione

Maria Cristina Bombelli, Emanuele Serrelli

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 176

Capita spesso che gli obiettivi aziendali non vengano raggiunti perché i collaboratori faticano a relazionarsi fra loro, a riflettere insieme e a confrontarsi in quanto persone. Nei momenti di pressione, poi, possono anche nascere antipatie e insofferenze, e qualcuno viene escluso per ragioni che esulano dalle competenze: genere, anzianità, disabilità, cultura, orientamento sessuale. Apprendere il rispetto diventa quindi non un imperativo morale, ma un percorso di azione: capire le ragioni per cui nascono situazioni «irrispettose» che ostacolano la convivenza e il lavoro comune corrisponde a una scelta strategica in grado non semplicemente di risanare il clima organizzativo, bensì di convertirlo in un risultato anche economico. Con un linguaggio semplice e ricco di esempi, oltre alla presentazione di un caso aziendale di successo, gli autori propongono un nuovo progetto di Diversity e Inclusion. Una filosofia del rispetto che, pur tenendo presenti gli aspetti specifici di ogni gruppo di «esclusi», è imperniata su ciò che accomuna gli individui - il desiderio di essere ascoltati, compresi e considerati in modo equo.
19,00

Competenze e formazione 4.0

Angelo Pasquarella, Laura Garozzo

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 296

È ormai una realtà inconfutabile che la Quarta rivoluzione industriale stia rinnovando da tempo la vita delle persone e delle imprese. La rapidissima avanzata di sistemi digitali sempre più intelligenti e pervasivi ci spinge però a chiederci: come si evolveranno le professioni, le competenze e la formazione aziendale di fronte a questa trasformazione? Le tecnologie assorbiranno soprattutto le mansioni routinarie e ripetitive, lasciando ai lavoratori le attività più complesse. Ci stiamo evolvendo verso un modello organizzativo diverso, incentrato su logiche di lavoro impostate per progetti e orientate al risultato. Servirà dunque affinare nuove skill a livello sia individuale, sia manageriale. Trasformazione digitale significa infatti - e soprattutto - trasformazione delle persone e dei loro ruoli aziendali. In questo scenario la formazione diventerà un fattore sempre più determinante, tuttavia non potremo più accontentarci di quella tradizionale. Dovremo mettere a punto nuovi metodi che si svilupperanno attraverso sistemi non formali, flessibili e personalizzati. Una sfida non da poco, alla quale dobbiamo iniziare a prepararci già oggi. Prefazione di Gianluca Marini.
29,50

L'impresa saggia. Come le imprese creano l'innovazione continua

Ikujiro Nonaka, Hirotaka Takeuchi

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 428

Poche sono le imprese capaci oggi di affrontare la sfida più importante: il cambiamento ad alta velocità. La maggior parte tende infatti a concentrarsi sul breve termine, senza assicurarsi che i loro interessi siano allineati con quelli della società. La chiave di volta per lo sviluppo di una innovazione continua è riuscire a sviluppare una saggezza pratica, plasmata dai valori, dall'etica e dalla morale. Le «imprese sagge» sono, dunque, quelle capaci di incidere sulle relazioni umane per infondere nuove conoscenze nelle pratiche organizzative, convertendole in azione e innovazione continua a livello individuale, aziendale e sociale. Gli autori - riconosciuti come i padri intellettuali del knowledge management, in particolare con l'opera fondamentale «The knowledge-creating company» - declinano questa nuova teoria attraverso le storie di gruppi dinamici, longevi e sostenibili: da Honda a Shimano, da Eisai a Toyota, da Apple a MIT Media Lab. Il minimo comun denominatore di queste realtà è la qualità dei loro leader, che hanno saputo attivare le intere strutture di cui erano a capo per creare nuovi prodotti e nuovi processi, dai quali si sono generati benefici per i collaboratori, i clienti, la comunità e la società. Emerge un modello di leadership umano-centrica, capace di innescare circoli virtuosi di creazione di conoscenza e di attivare l'innovazione quale leva del cambiamento: una leadership che si estende ai vari livelli organizzativi e in grado di generare interazioni efficaci e comunicazioni condivise.
29,50

Economia circolare e management. Un nuovo approccio industriale per la gestione d'impresa

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 208

Come impattano i principi dell'economia circolare sulla gestione d'impresa? Economia circolare e management analizza il rapporto economia/sostenibilità attraverso sei aspetti: strategia e marketing, sviluppo dei nuovi prodotti (ecodesign), processi produttivi, logistica, end of waste (cioè quando un rifiuto cessa di essere tale), materie prime per la progettazione di prodotti sostenibili. I "casi emblematici" a corredo di ogni capitolo raccontano i risvolti pratici della transizione verso modelli economici circolari all'interno di rilevanti realtà industriali: da Barilla a Philips, da Feralpi Siderurgica a Parmalat.
19,00

Doppia accelerazione. Strategie scelte dal MIT per il nuovo scenario competitivo

Libro

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 224

Questo libro esplora un nuovo paradigma emergente, una doppia accelerazione - dovuta allo sviluppo delle tecnologie e alla pandemia - che riconfigura definitivamente il modo in cui si fa impresa. La sopravvivenza e crescita delle aziende dipendono dalla capacità di contaminarsi e innovare per orientarsi in un sistema di mercato fatto di regole competitive e ancora incerte. Il saggio accoglie un ventaglio di riflessioni tratte dalla prestigiosa MIT Sloan Management Review e arricchite da un controcanto di idee elaborate da due curatori, Alberto Mattiello e Carlo Robiglio, oltre che dall'illustrazione di svariati casi d'innovazione internazionali. Una selezione delle visioni più dirompenti provenienti dal MIT di Boston, che può aiutare leader d'impresa e manager a sfruttare la tecnologia per acquisire vantaggio competitivo nel mondo post-pandemico.
24,00

La solidarietà organizzativa

Giuseppe Varchetta

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2021

pagine: 224

Questa edizione del saggio "La solidarietà organizzativa" - aggiornata da una prefazione scritta per l'occasione - ha lo scopo di esporre, a beneficio di tutti ma in particolare delle giovani generazioni, i temi della solidarietà organizzativa e umana, che la pandemia ha avuto il ruolo, per una volta positivo, di richiamare dai loro percorsi carsici.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento