Il tuo browser non supporta JavaScript!

Arti, cinema e spettacolo

Vasco Rossi. Una vita spericolata in equilibrio sopra la follia

Guido Michelone, Vittoria Chiarenza

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2019

pagine: 589

Non è una biografia tradizionale, è una vascologia (dal greco -loghía «trattazione» su Vasco Rossi): il viaggio parte da Zocca il 7 febbraio 1952 e ripercorre, nota dopo nota, canzone dopo canzone, l'avventura del Blasco fino ai giorni nostri. Si addentra nella storia della musica del rocker svelandone con fine incanto la profondità dei significati e la forza travolgente con cui ha acceso le luci dell'anima e commosso il cuore di milioni di persone. Queste pagine, attraverso le sue canzoni, sanno di vita, bruciano di coraggio e profumano di speranza.
19,00

Murales. L'arte del muralismo in Sardegna

Libro in brossura

editore: Imago Multimedia

anno edizione: 2019

pagine: 164

I murales sono prodotti dell'arte di strada o di frontiera, affreschi moderni a tema profano, aneddoti del quotidiano. Oasi di poesia. Anche in Sardegna, fin da tempi antichi, i miseri muri di pietre e fango sono stati scalfiti e dipinti per narrare e condividere le fondamentali vicende umane. Ma se anche abbelliste il muro esterno di una casa con un dipinto, non sarebbe ancora un murale se attraverso le sue forme non trasmettesse un messaggio, una sfida, uno shock alla collettività: perché il murale è strumento di comunicazione che consente la circolazione del pensiero, è forma di condivisione dei sentimenti, persino strumento di confronto politico. Perché incise o dipinte sulle pietre, le idee e le emozioni possiedono un peso che non hanno nemmeno quando sono gridate.
29,90

Black hearts. Tre vite per il black metal

Stefano Giorgianni

Prodotto in più parti di diverso formato

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2019

pagine: 200

Quanto in là puoi spingerti per la musica che ami? È questo l'interrogativo che sta alla base di Blackhearts, pluripremiato documentario norvegese diretto da Fredrik Horn Akselsen e Christian Falch, vincitore del premio Best International Documentary al Sound On Screen Film Festival 2016. Il lungometraggio segue tre irriducibili musicisti black metal (Sina degli iraniani From The Vastland, Kaiadas dei greci Naer Mataron ed Héctor dei colombiani Luciferian) svelando la retorica e il mito che aleggiano intorno a uno dei generi più estremi al mondo, mostrando la dedizione, l'ambizione, le aspettative, i rischi e i pericoli che comporta suonare la cosiddetta musica del demonio. Blackhearts arriva per la prima volta in DVD in versione italiana per Tsunami Edizioni, in collaborazione con Metal Hammer Italia, con un libro di accompagnamento intitolato "Dawn of the Blackhearts. Tre vite per il black metal" che narra la storia delle band protagoniste e svela cosa è accaduto dopo la fine delle riprese del documentario. Il volume è inoltre corredato da interviste a band di spicco della scena black metal norvegese quali Keep Of Kalessin, Darkthrone, Satyricon, Aura Noir, Mortiis e altre.
22,00

Io non mi volto. 101 ritratti contro la violenza sulle donne. Ediz. italiana e inglese

Paolo Spadacini

editore: Skira

anno edizione: 2019

pagine: 152

Una galleria di 101 ritratti fotografici di un maestro dell'obiettivo contro la violenza sulle donne. Michelle Hunziker, Cindy Crawford, Valentina Vezzali, Melissa Satta, Lina Wertmüller, Mara Maionchi, Malika Ayane. E ancora, Umberto Veronesi, Stefano Zecchi, Vittorio Sgarbi, Davide Oldani, Aldo Grasso, Pippo Baudo, Alessandro Cecchi Paone, Carlo Ancelotti e tanti altri volti noti del cinema e della cultura, dello sport e dello spettacolo in una galleria di 101 ritratti di un grande fotografo italiano contro la violenza sulle donne.
60,00
95,00

Innovazione per il progetto di design

Marco Mancini

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2019

14,00

Il filo d'oro. Storia della scrittura

Ewan Clayton

Libro

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2019

pagine: 394

La storia della più antica tecnologia umana. Dalle pareti rocciose dell'Alto Egitto, ai cocci, i papiri, le pergamene e le tavolette di cera fino alla stampa al piombo e gli schermi dei computer e dei nostri cellulari. La storia dell'umanità è la storia della parola scritta. Di un segno. Lasciato sulle pareti di una caverna, e poi evoluto, cresciuto e addomesticato di pari passo con l'evoluzione della civiltà, il filo d'oro della comunicazione scritta. La scrittura è stata impressa in tavolette di argilla, arrotolata in papiri, legata in codici, rilegata in libri e codificata in bit. Milioni di mani hanno scritto usando scalpelli, bacchette, piume d'oca, grafite, pennelli, caratteri mobili di piombo, stilografiche metalliche, penne a sfera, macchine da scrivere, tastiere e - oggi - schermi. "Il filo d'oro" è l'epopea affascinante e sorprendente di quel miracolo culturale che è la parola scritta, da sempre strumento insuperabile di comunicazione e motore del progresso culturale, scientifico e politico dell'umanità. Stiamo vivendo un periodo di svolta e di grandi cambiamenti tecnologici. Eppure mai come ora gli uomini hanno scritto con tanta abbondanza, e in questo loro gesto, forse inconsapevolmente, continuano a tramandare segni che sono figli di una storia lunga e ancora in divenire.
13,00

Boom for real. DVD

Sara Driver

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 8

Presentato in anteprima internazionale al Toronto Film Festival, "Boom for real" è uno sguardo sul teenager Jean-Michel Basquiat prima che diventasse celebre e famoso. È una riflessione su come l'ambiente (la New York violenta che va dal '78 all'81), la scena artistica, le sue frequentazioni, i movimenti culturali abbiano plasmato l'artista che poi è diventato. Jean-Michel Basquiat è l'icona che meglio rappresenta questo periodo. Il fermento che animava la città passava attraverso di lui: politica, hip-hop, punk rock, così come i movimenti per i diritti civili e le questioni razziali. Nel booklet: Il film; Note di regia.
14,90

Dalla pelle al cuore. Storie di vita e d'impresa del Gruppo Mastrotto

ALESSANDRO ZALTRON

TradeOnlyMaterial

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 206

"La piattaforma da cui si parte per raccontare la storia del Gruppo Mastrotto è tutta umana e fatta di sentimento e cervello, di famiglia e amicizia, di relazioni locali e storie domestiche, di macchinari antichi e idee analogiche.". Una storia da raccontare, o meglio sessanta storie. Tante quante gli anni di vita del Gruppo Mastrotto, la più importante conceria in Europa e tra le prime al mondo. Primarie aziende del fashion, dell'arredo e dell'auto scelgono la pelle di Gruppo Mastrotto per realizzare e valorizzare i loro prodotti. Questo volume è un romanzo d'impresa che ripercorre il filo rosso di questa "multinazionale tascabile", narrandone le tappe più significative e gli aneddoti più gustosi. A ogni capitolo corrisponde un'esperienza - umana o professionale in cui ciascun tipo di lettore si riconoscerà. Gli insegnamenti che se ne possono trarre funzionano sia come capisaldi del mestiere di imprenditore, sia come pillole di saggezza per la vita quotidiana.
35,00

New York. Architectural time

Stefano Pasqualetti

Libro

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 125

New York è sicuramente una delle metropoli più fotografate al mondo. Le fotografie, si sa, spesso mostrano più il mondo intimo del fotografo che non dell; oggetto ritratto. In questo volume, Stefano Pasqualetti, architetto e fotografo, raccoglie le suggestioni visive che la città gli ha ispirato nel corso degli anni. Le immagini, di forte impatto, trovano nei particolari dell'architettura la cifra distintiva della rappresentazione di New York. Ne emerge un inconsueto racconto fotografico, in cui le luci artificiali e le persone sono i grandi assenti e la città sembra immersa in un silenzio rivelatore: gli scatti restituiscono sembianze di momenti, dettagli e sensazioni che spesso sfuggono; le immagini cercano di dare tempo ad una città che tempo sembra non averne.
30,00

Bianca e Blu. Monica Bolzoni. Ediz. italiana e inglese

Libro

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 196

Monica Bolzoni è stata descritta da "Vogue Italia" come "una delle più importanti personalità artistiche di questo secolo" e il suo concetto di Moda Design ha anticipato molti dei concetti della moda contemporanea: la modularità, la sartorialità, il vintage Collaboratrice di Elio Fiorucci a New York negli anni Settanta, nel 1982 ha creato a Milano la sua linea di moda, Bianca e Blu, sinonimo di un modo innovativo di giocare con i vestiti e gli accessori. I suoi capi sono stati fotografati per Vogue da Helmut Newton, Giampaolo Barbieri, Albert Watson e ha collaborato con Vanessa Beecroft, Fanny & Alexander, Silvio Soldini. Sua affezionata cliente e amica è stata Miuccia Prada, prima del lancio della sua linea donna prêt-à-porter. Questo libro, curato dalla prestigiosa università ECAL di Losanna, presenta l'archivio del brand e racconta una tappa importante per la storia della moda italiana.
60,00

Colmar. Sport in style

AAVV

Libro

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 208

Passato e presente, montagna e città, tecnica e stile: due anime di una sola storia. Oggi più che mai lo stile "sporty" è protagonista sui giornali di tutto il mondo, con il suo mix di contaminazioni e accostamenti apparentemente insoliti. Elementi tecnici che un tempo erano propri del mondo sportivo entrano nell'uso quotidiano creando uno stile nuovo. Sporty, appunto. Scopo di questo libro è raccontare come lo sport abbia influenzato la moda ripercorrendo negli anni lo stile di Colmar, brand che ha saputo anticipare, dettare e interpretare i trend del momento. Un viaggio emozionale attraverso immagini di ieri e di oggi, perché è nel suo archivio storico che Colmar ritrova tutta la propria unicità. L'azienda, fondata nel 1923, ha tanto da raccontare. L'amore per lo sport è, ora come allora, fonte d'ispirazione, e in queste pagine vedrete come una storia quasi centenaria possa essere il diario di un futuro prossimo. Perché la moda inventa, rompe gli schemi, ma poi ritorna alle origini per trarre spunti nuovi e reinventarsi. Colmar ha saputo lasciare il segno sulle piste da sci, ma non solo. Lo sport appartiene alla vita di tutti e il brand vive nella quotidianità di chi ne indossa i capi, in montagna come in città.
65,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.